facebook eliminare account Per eliminare il proprio account Facebook il primo passo è effettuare il login con Facebook; una volta entrate nel social network, sarà necessario cliccare sulla freccia in alto a destra e selezionare prima la voce Centro assistenza e poi quella Visita il Centro assistenza annessa al menu che compare.

Una volta aperta la pagina principale del Centro Assistenza Facebook, clicchiamo sulla voce che troviamo a sinistra “Gestisci il tuo account”, per poi fare tap su “Disattivazione ed eliminazione degli account“. Clicchiamo poi sulla domanda “Come faccio a eliminare il mio account in modo permanente?”. Comparirà un riquadro dove bisognerà selezionare la voce comunicacelo per accedere al modulo di cancellazione dell’account. Nella pagina che andrà ad aprirsi, pigiamo sul pulsante Elimina il mio account e verrà mostrato un altro riquadro in cui sarà avviata la procedura per eliminare l’account di Facebook.

A questo punto non resta che completare la procedura per eliminare il proprio profilo seguendo le indicazioni passo passo. Fondamentalmente, l’operazione è molto breve e consiste nel cliccare il bottone elimina il mio account, verrà richiesta la password dell’account e il codice di verifica e la procedura sarà completata.

Questo procedimento è valido sia da computer, che da smartphone e tablet. In tal caso, basta avviare l’applicazione Facebook direttamente dal proprio dispositivo oppure accedere al social network mediante il browser Web installato sullo smartphone o sul tablet, cliccare sull’icona delle tre linee orizzontali, fare click sulla voce Assistenza e supporto e seguire la procedura sopra indicata.

Se si è convinti al cento per cento di eliminare l’account Facebook, consigliamo sempre di fare un backup dei dati e cancellare tutti i dati personali e le foto dal social network.

Leggi anche:  Facebook, le critiche non si fermano e ne arrivano delle nuove da un altro ex manager

Dopo aver accettato e confermato la cancellazione del profilo si avranno a disposizione 14 giorni per tornare indietro: nel caso in cui cambiassimo idea entro questo limite di tempo, basterà semplicemente collegarsi a Facebook, eseguire di nuovo l’accesso al profilo personale e riattivare l’account pigiando sul pulsante Annulla eliminazione. Ritroveremo, in questo modo, post, amici, “mi piace” e impostazioni così come erano rimaste prima della procedura per eliminare il profilo Facebook.

Se non siamo convinti del tutto di voler eliminare l’account, ma vogliamo comunque sparire dai radar per un po’, esiste un’altra soluzione che permette di nascondere temporaneamente, finché lo decidiamo, la propria presenza senza dover obbligatoriamente cancellare l’account: quella di disattivare l’account. Vediamo come fare: andiamo ancora una volta nella sezione impostazioni di facebook. Nella pagina che si apre, selezioniamo tra le diciture a sinistra, quella con scritto “Protezione” e qui troveremo la frase Disattiva account: per confermare l’operazione basta fare un click sul collegamento “disattiva account”, inserire la password che verrà richiesta, compilare il modulo che chiede di indicare le motivazioni per cui desideri disattivare il profilo e infine, cliccare il pulsante Disattiva. In caso di ripensamento, si può annullare la procedura andando a riattivare nuovamente il tuo profilo. Per fare ciò non bisogna fare altro che effettuare nuovamente l’accesso all’account con la normale procedura, dopodiché si potrà automaticamente ricominciare a utilizzarlo come sempre.