Novità per LG e Samsung

Il Samsung Advanced Institute of Technology (SAIT), il braccio di ricerca dell’azienda Sud-Coreana, ha brevettato con successo la “palla di grafene”.

Samsung ancora pronta ad innovare in campo tecnologico

Ciò significa che questo nuovo materiale brevettato può essere utilizzato per fabbricare batterie agli ioni di litio che possono garantire una durata maggiore del 45 percento e ricaricare circa cinque volte più velocemente, secondo quanto riferito dall’azienda. Le batterie agli ioni di litio si trovano nella maggior parte degli smartphone e sono, attualmente, utilizzate anche negli ultimi prodotti della società, come il Samsung Galaxy Note 8. Tuttavia, per caricare la batteria normalmente occorrono almeno un’ora. La buona notizia è che, Samsung ha dichiarato che con la nuova tecnologia a grafene, il tempo di ricarica sarà ridotto a circa 12 minuti.

batteria
Le batterie a grafene sono anche in grado di mantenere temperature di carico di lavoro di circa 60 gradi Celsius. Potrebbero anche essere usate nelle future auto elettriche. SAIT ha pubblicato un rapporto dettagliato sullo sviluppo di queste speciali batterie. Inoltre, il team di ricerca ha individuato un meccanismo per utilizzarei il SiO2, o silice. Hanno usato queste sfere di grafene come materiale per l’anodo ed il catodo delle batterie agli ioni di litio.


In ogni caso, l’Istituto tecnologico di Samsung ha sempre avuto un discreto successo nell’individuazione di nuove scoperte tecnologiche. Tra queste, troviamo lo sviluppo di materiali Quantum Dot privi di cadmio che vengono utilizzati nei device di fascia alta di Samsung e nei televisori QLED. Samsung ha brevettato queste speciali batterie in Corea del Sud e negli Stati Uniti.
Si tratta di un’innovazione molto importante. Sarà necessario
un po’ di tempo prima che la tecnologia sia completamente perfezionata e sviluppata. Sarà interessante vedere come Samsung implementerà questa tecnologia in futuro.

Leggi anche:  Incredibile da Samsung: prodotti scontati fino al 50% sullo store ufficiale