razer phone, test resistenza
Razer Phone: ecco come si comporta nei test resistenza

Come ogni top gamma che si rispetti, anche Razer Phone è stato sottoposto da Zach – del canale JerryRigEverything – ai consueti test di resistenza. Lo smartphone ha superato tutti i test, denotando una qualità costruttiva da vero top gamma.

Il display dimostra una eccellenza resistenza ai graffi, a conferma della bontà del vetro Corning Gorilla Glass 3. Le griglie degli altoparlanti si comportano bene anche se sottoposte alle torture più disparate, nonostante siano realizzate in materiale plastico.

Lo stesso non si può dire per il metallo impiegato nella costruzione della back cover e frame laterale, che si graffia facilmente al contatto con le affilate lame di Zach. Nota positiva il lettore di impronte digitali, incastonato nel tasto di accensione spegnimento, il quale continua a funzionare anche una volta graffiato. Superato brillantemente anche il burn test al display.

Veniamo ora al temutissimo bend test: Razer Phone resiste, con dignità. Nonostante il dispositivo di pieghi leggermente, continua a funzionare perfettamente.

Leggi anche:  Razer Phone, l'azienda spiega perché non ha inserito il jack audio da 3,5mm

Rivediamo assieme le specifiche tecniche del device:

  • Display LCD da 5.72 pollici QHD (2560 × 1440 pixel) IGZO, UltraMotion a 120Hz, vetro Corning Gorilla Glass 3
  • Chipset Octa-Core Snapdragon 835 con GPU Adreno 540
  • 8GB LPDDR4 RAM, 64GB (UFS) di storage espandibile fino a 2 TB con microSD
  • Android 7.1.1 Nougat, aggiornabile ad Android Oreo nel 2018
  • Fotocamera posteriore da 12 megapixel con apertura f /1.75 + 13 megapixel con zoom 2X ed apertura f /2.6, dual PDAF, dual tone LED flash
  • Fotocamera frontale da 8MP con apertura f / 2.0
  • Sensore di impronte digitali
  • Altoparlanti frontali stereo, Doppio amplificatore, certificazione THX e Dolby Atmos
  • Dimensioni: 158,5 x 77,7 x 8 mm; Peso: 197g
  • 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 4.2, GPS/ GLONASS, USB Type-C, NFC
  • Batteria da 4000mAh con Qualcomm Quick Charge 4+

Il dispositivo sarà disponibile in Italia ad un prezzo di 769 euro.  Maggiori dettagli all’interno del nostro articolo: QUI.