Vodafone è una delle migliori aziende del settore, in termini di regali ai propri utenti, tuttavia, lo stesso non si può dire parlando di costi aggiuntivi.

Come vi abbiamo più volte raccontato nel corso delle settimane, l’azienda ha inserito un costo fisso per determinati piani ricaricabili.

Vodafone: il trucco per evitare una maxi stangata

Il piano base, che sia su una nuova SIM (o in alcuni casi anche sulle più vecchie) è il Vodafone 19. Utile e comodo per le tariffe, ma, dal 23 aprile 2017 è diventato a pagamento (49 centesimi a settimana). A tutto, fortunatamente, vi è rimedio.

Per ovviare al problema, infatti, è possibile cambiare piano gratuitamente.

Come cambiare piano e non pagare nulla

Per non pagare i 49 centesimi a settimana, infatti, potete chiamare il 41070 o 42593 e passare al piano 25 (con cui avrete chiamate a 25 cent/min e scatto alla risposta a 20 cent), o Senza Scatto (con chiamate a 29 cent/min), ma senza scatto.

In questo modo, senza pagare nulla, e sopratutto, evitando stangate da parte dell’operatore, potrete cambiare piano.

Leggi anche:  Vodafone batte TIM e Wind TRE con una promo con Giga illimitati, è Gratis

Il trucco vale sia in caso di nuova attivazione di SIM, ma anche per i vecchi utenti. Personalmente, infatti, sulla mia SIM avevo attivo il piano 19, fortunatamente, informandosi e leggendo in rete, sono riuscito a risolverlo.