WhatsApp: 3 nuovi trucchi nascosti

Al giorno d’oggi una delle applicazioni più utili in assoluto è sicuramente WhatsApp, l’applicazione che negli anni si è dimostrata di gran lunga la più scaricata. Come dimostrano infatti i dati, questa conta più di un miliardo di iscritti in tutto il mondo ed è sempre in cima stabilmente alle classifiche di gradimento.

Il merito ovviamente gli viene accostato per via di tutte le funzioni che essa detiene. Oltre alla semplice funzionalità di inviare messaggi senza l’utilizzo di credito telefonico, infatti permette di gestire tante altre cose al meglio.

Pertanto sono molte le funzionalità insite in WhatsApp, ma ce ne sono alcune che non tutti gli utenti conoscono utilizzabili solo tramite alcuni piccoli trucchi ed escamotage.

WhatsApp: le 3 funzioni davvero interessanti che non conoscete

Fate molta attenzione a tutte queste funzioni, dato che alcune di queste non saranno direttamente presenti sull’app ma attuabili mediante fattori esterni.

1. Non aggiornare l’orario di ultima visualizzazione

Per non aggiornare quello che l’orario di ultima visualizzazione, il procedimento è davvero molto semplice. Ovviamente non potrete farlo mediante l’app, ma solo disattivando completamente la connessione dati se siete connessi fuori casa, o la connessione WiFi se siete connessi in ambiente domestico.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco le novità in arrivo nel 2018 per messaggiare con più facilità

Tutto ciò ovviamente prima di aprire l’app per leggere i messaggi di cui volete venire a conoscenza in modo clandestino.

2. Leggere ugualmente i messaggi cancellati entro 7 minuti

Tutti sapete che WhatsApp ha introdotto il nuovo sistema per cancellare i messaggi entro 7 minuti, non permettendo che questi vengono letti dal destinatario. Allo stesso modo tutti dovete sapere che c’è comunque un modo per leggerli.

Per far funzionare questo metodo, potete utilizzare una soluzione molto semplice. Potete trovarla in Nova Launcher, piattaforma scaricabile tramite il Play Store di Google. In questo caso vi basterà aprire il programma andare su Attività ed in seguito su Impostazioni entrando così nel Log dove tutte le notifiche ricevute da Android saranno salvate.

3. Cambiare fotocamera durante lo Stato

Di sicuro spesso vi sarete ritrovati a voler cambiare fotocamera durante la registrazione di uno Stato. Passare da quella esterna a quella interna o viceversa è davvero molto semplice.

Mentre state registrando il vostro stato momentaneo, senza ovviamente tenere premuto il tasto centrale, potrete cambiare l’orientamento della fotocamera semplicemente eseguendo un doppio Tap sullo schermo.