Gli acquisti online stanno per ricevere una dura spallata da parte dell’Unione Europea. La decisione è stata ormai presa, ora non ci resta che attendere gli sviluppi.

Acquisti Online: incredibile stangata per tutti gli utenti

Come molti di voi sapranno, nel momento in cui si effettua un acquisto online, in Italia i prezzi sono più alti. Per questo motivo, nella maggior parte delle occasioni, si è stati costretti a ricorrere a particolari espedienti, come scegliere store di altri paesi.

In futuro, però, la situazione cambierà. L’Unione Europea, infatti, ha recentemente deliberato due importanti novità in questo ambito.

Rimozione del Geoblocking

In alcuni casi, alcuni store online impediscono di acquistare la merce ad utenti di altri stati. In altre parole, se il negozio online è francese, possono acquistarvi solo gli utenti francesi e così via. Con la delibera dell’Unione Europea, questa limitazione è stata definitivamente rimossa.

Prezzi uguali per tutti

L’altro aspetto, in parte negativo, è l’uguaglianza dei prezzi. Da quando la delibera entrerà in vigore, quindi, per tutti gli acquisti online, che sia su uno store italiano o francese, il prezzo sarà lo stesso. Spieghiamo meglio. Il negozio non potrà applicare un sovrapprezzo se acquistate da un paese differente, ma dovrà mantenere un prezzo per tutti gli utenti.

Leggi anche:  Wind tenta l'assalto a Vodafone e TIM con una promo a soli 9 euro

L’altro lato della medaglia riguarda il prezzo, probabilmente verranno aumentati, dato che adesso bisogna vendere in tutta Europa allo stesso costo, l’idea è di incrementarlo, per bilanciare ciò che si guadagnava prima.