Whatsapp

WhatsApp verrà ufficialmente disattivato su moltissimi smartphone, questo è un dato di fatto, ma su quali effettivamente non sarà più disponibile?. Scopriamolo assieme.

WhatsApp non sarà più attivo sui seguenti smartphone

Qualche settimana fa vi abbiamo parlato di una serie di dispositivi su cui, effettivamente, WhatsApp non sarà più possibile utilizzare. Stiamo parlando di terminali di vecchia data, questo dobbiamo ammetterlo, ma comunque i possessori di tali device, devono venirne a conoscenza.

In queste ore, invece, sono state rilasciate nuove informazioni in merito, in particolare, la lista dei dispositivi è stata ulteriormente estesa:

  • Nokia S40.
  • Windows Phone 8.0 e versioni successive.
  • Blackberry OS e Blackberry 10.
  • Versioni di Android tra la 2.3.7 e la 4.0.
  • Smartphone Samsung precedenti al 2012.
  • Dispositivi Huawei precedenti al 2012.
  • iOS 5.0 e 6.0.

Questo è quanto, una lista leggermente più aggiornata e migliorata rispetto a quanto comunicato in quest’altro nostro articolo. Naturalmente, non abbiate paura, fino al 31 dicembre potrete tranquillamente utilizzare il vostro WhatsApp, ma, da quella data, l’azienda non renderà più l’applicazione compatibile con i vostri dispositivi.

Leggi anche:  WhatsApp si aggiorna con una grande novità

In tal caso, se siete assidui utilizzatori dell’app di messaggistica istantanea, dovrete ricorrere ad un aggiornamento hardware, ovvero, dovrete cambiare smartphone. Esiste però una soluzione alternativa più economica, cambiare applicazione. Ne esistono veramente tante di sostitutive, come ad esempio Telegram, forse è il caso di farlo.