Secondo il rapporto di China Mens Mobile riguardo i risultati del Q3 2017, le consegne di smartphone hanno toccato quota 80 milioni di unità in India e le spedizioni rischiano di toccare le 262 milioni di unità entro la fine del quarto trimestre.

Continua la crescita del segmento mobile

smartphone

Il mercato degli smartphone sta registrando il 29% sequenziale di crescita nel Q3 2017, con 37,5 milioni di unità spedite, a seguito delle vendite festive. Accanto a questo, le offerte promozionali sui canali online ed offline hanno contribuito alla crescita, secondo quanto afferma il rapporto. “Il terzo trimestre ha visto la continua leadership di Samsung nella consegna di smartphone con una quota di mercato del 22% ed un vantaggio dell’11% su Xiaomi, ha affermato Prabhu Ram, Head-Industry Intelligence Group.

Smartphone perso
“Xiaomi ha registrato una crescita sequenziale dell’84 percento nel Q3 2017 giungendo quasi alla pari con Samsung nelle spedizioni dei device, tuttavia la crescita futura di Xiaomi dipenderà dalla sua strategia nei canale offline per contrastare la concorrenza.” Il Q3 ha visto il ritorno di Nokia nella top 10 dei migliori marchi produttori di smartphone, grazie al lancio di una nuova linea completa di cellulari posizionati in diverse fasce di prezzo. “Mentre il Q4 vedrà l’introduzione di diversi marchi di punta, diversi mercati continueranno ad essere trainati dai segmenti economici e dal rapporto qualità-prezzo che proporranno i vari brand”.

E’ stato stimato, inoltre, che le consegne degli smartphone raggiungeranno quota 262 milioni di unità entro la fine dell’anno, con i top di gamma che dominano il segmento con 141,6 milioni di unità ed il mercato degli smartphone con 124 milioni di unità.
Le spedizioni dei marchi globali hanno registrato una crescita sequenziale del 52%, mentre i marchi indiani sono cresciuti del 28%. I marchi cinesi possedevano una quota di mercato del 44%, mentre i marchi indiani erano fermi a quota 28%.