wi-fi-in-aereo
Pronta una rivoluzione per i viaggi in aereo

La connettività Wi-Fi in aereo è ad una svolta. Infatti, Cathay Pacific e la Emirates Airlines hanno annunciato importanti novità in merito alla velocità di connessione. Si tratta di due tra le più importanti compagnie aeree che operano su tratte internazionali. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

Si arriverà a 50 Mbps

Cathay Pacific è una  compagnia con sede a Hong Kong e della cui flotta fa parte anche la sussidiaria Cathay Dragon. Emirates Airline non ha invece bisogno di presentazioni. La prima ha stretto un accordo con Gogo, la seconda con Thales. In entrambi i casi le partnership consentiranno di portare negli aerei connettività Wi-Fi a 50 Mbps.

Si tratta di una piccola rivoluzione. Con questa velocità sarà infatti possibile utilizzare a bordo anche i servizi di streaming come Netflix. Una possibilità che consentirà senza dubbio di allietare i viaggi in aereo di lunga percorrenza, sotto tutti i punti di vista. Sarà inoltre possibile lavorare in maniera agevole, ottimizzando dunque le tempistiche.

Il tema del Wi-Fi in aereo è caro anche alla stessa Netflix, che sembra intenzionata a stringere precisi accordi con le compagnie in tal senso. Insomma, prepariamoci ad una nuova rivoluzione nei viaggi aerei, anche in questo caso operata dalla connettività web.