whatsapp

Noi tutti siamo sempre preoccupati dal consumare la batteria, dato che durano sempre di meno, per questo motivo, ogni volta, si chiudono tutte le applicazioni, appena si finisce di usarle. Tuttavia, se chiudete WhatsApp troppo spesso, potrebbe non essere una buona idea.

WhatsApp: chiudere l’app troppo spesso può causare un grosso problema

Utilizzare continuamente l’app di WhatsApp, ma avete problemi di batteria?. La soluzione, come i buoni manuali e tutorial insegnano, è di chiudere tutte le app, con uno swipe verso l’alto, appena si finisce di usarle.

Sull’app di messaggistica istantanea, invece, tale pratica non è sempre così positiva. E’ stato notato, e poi anche confermato dagli stessi sviluppatori di WhatsApp, che sia su iOS che su Android, se l’applicazione viene chiusa forzatamente, potrebbe non mostrarvi a schermo le successive notifiche.

In altre parole, chiudendo l’app con lo swipe, si rischia di impedire la ricezione di notifiche, ovvero non visualizzerete i futuri messaggi che riceverete.

E’ chiaro, per molti di noi potrebbe non essere un così grande problema, ma stiamo parlando principalmente con tutti i malati di WhatsApp. Perdere anche una sola notifica potrebbe essere un vero e proprio dramma.

La conclusione è ovvia, se volete risparmiare batteria e non temete di perdere messaggi, chiudetela sempre. Viceversa, se state attendendo una risposta importante, aspettate.