Il 2017 è oramai agli sgoccioli. Quest’anno, sotto il punto di vista del mondo hi-tech, ci ha regalato grandi sorprese. I fuochi d’artificio non sono mancati (basti solo pensare ai nuovi iPhone, oppure alle novità di casa Samsung), come non sono mancati i grandi rilanci (un esempio su tutti, Nokia) ed i grandi flop (anche qui un esempio su tutti, Essential Phone).

Samsung svela il nuovo Galaxy A7

La scia di questo 2017 dovrebbe essere ripercorsa dall’inizio del nuovo anno. Sono tante le presentazioni in programma e gli smartphone in uscita all’alba del 2018. In particolar modo, gli addetti ai lavori sono molto incuriositi dalla nuova gamma di device mid level progettati da Samsung.

Nelle scorse settimane sono emersi tanti dettagli a riguardo del Galaxy A5, smartphone che come tutti sanno potrebbe dotarsi dell’oramai famoso infinity display. Una gaffe involontaria da parte di Samsung da poco ci ha fatto scoprire l’esistenza di un nuovo device pronto all’esordio: Galaxy A7 (versione 2018).

Il dispositivo è stato “presentato” a sorpresa attraverso una pagina non prevista sul sito web ufficiale dell’azienda sudcoreana. La sigla di riconoscimento, SM-A730F, lascia inequivocabilmente pensare a questo tipo di device.

Su Galaxy A7, eccezion fatta per la sua esistenza, si conoscono ben pochi dati. Di sicuro, anche questo smartphone dovrebbe dotarsi di infinity display ed i primi rumors ci danno anche indicazione sulla presenza del chipset Exynos 7892.

Il Galaxy A7, proprio come l’A5, potrebbe essere mostrato in via ufficiale già nei primi giorni di Gennaio, per essere nei negozi entro il primo trimestre del nuovo anno.