Pokémon GO
Pokémon GO

Pokémon GO, il gioco che ha unito milioni di appassionati di pokémon in tutto il mondo è pronto a riservare una brutta sorpresa ad alcuni allenatori. È quanto si apprende dalle dichiarazioni di Niantic che ha annunciato la fine del supporto del gioco per tutti i dispositivi con iOS 8. I giocatori che utilizzano dispositivi con questo sistema operativo non saranno più in grado di accedere a Pokémon GO dal 20 novembre 2017.

LEGGI ANCHE: Nintendo, in arrivo un Game Boy Classic Mini?

Il perché di questa scelta è presto detto: iOS 8 è stato inizialmente rilasciato nel 2014. Successivamente sono stati apportati importanti miglioramenti ad iOS. Rimuovendo il supporto per iOS 8, gli sviluppatori sono in grado di semplificare il processo di sviluppo concentrandosi su sistemi e tecnologie più recenti. Gli utenti, inoltre, possono godere di nuove risorse e quindi di maggiori prestazioni.

Secondo quanto riportano i dati rilasciati da Apple, il numero di utenti che ha ancora iOS 8 è davvero irrisorio: il 10% degli iPhone attivi in tutto il mondo. Niantic consiglia a quest’ultimi di passare a iOS 9 ma non ha calcolato che questa versione del sistema operativo dimezza prestazioni e autonomia della batteria degli iPhone più vecchi. I modelli che avranno problemi con questo aggiornamento sono iPhone 4s, iPhone 5 e iPhone 5C.

Leggi anche:  Android: 5 applicazioni che non dovete assolutamente scaricare dal Play Store

Per tutti gli altri iOS 9 non rappresenta grossi problemi. I possessori di smartphone Android, invece, potranno dormire sonni tranquilli. Ad oggi la software house non ha fatto ulteriori dichiarazioni per cui continuerà a volerci almeno Android 4.4 KitKat.