Amazon

In attesa del Black Friday, che ricordo è fissato per venerdì 24 novembre, Amazon, in collaborazione con Microsoft, oltre alle sue offerte giornaliere, continua a proporre interessanti promozioni. Oggi parliamo di come poter rottamare il vecchio portatile ottenendo un rimborso di 200 euro sul proprio conto corrente.

Come funziona l’offerta

Per chi ha necessità di cambiare il proprio computer portatile, Amazon ha creato un’offerta davvero interessante. Da mezzanotte del 2 novembre alle ore 23.59 del 23 novembre avrete la possibilità di ottenere un rimborso di 200 euro del vostro vecchio portatile comprandone uno nuovo. Il nuovo notebook o il 2 in 1 (convertibile o staccabile) dovrà avere un costo maggiore o uguale a 500 euro. Inoltre dovrà possedere una licenza completa e originale di Windows 10 Home o Windows 10 Pro o Windows 10 S con processore Intel.

Per ottenere questo rimborso non dovrete far altro che completare il modulo di registrazione online sul sito windowstradein.com. La registrazione può iniziare dal 16 novembre. Dovrete successivamente spedire il vostro vecchio portatile entro 15 giorni dall’approvazione. Il portatile dovrà essere funzionante e non più vecchio di 10 anni. Il rimborso sarà accreditato sul vostro conto bancario nel giro di 30 giorni dalla convalida.

Leggi anche:  A Londra le panchine diventano smart: Smart Benches con ricarica wireless e Wi-Fi

Se quindi dovete cambiare il vostro notebook, novembre è il mese adatto per approfittarne. Per avere maggiori informazioni visitate il sito di Amazon. Il nome dell’offerta è “Microsoft Promo cambia in meglio“. Voi cosa aspettate a cambiare?