La truffa, nostro malgrado, è sempre dietro l’angolo. Proprio in queste ore è iniziato a circolare un nuovo messaggio di allerta da parte del Sostituto Commissario della Polizia di Stato.

Nuovo messaggio truffa, state molto attenti

I social network sono gli strumenti più utilizzati online, per questo motivo, i malfattori cercano, continuamente, di attaccarvi attraverso gli stessi, o utilizzandoli come mezzi.

In queste ore, Marco Valerio Cervellini, il Sostituto Commissario della Polizia di Stato, ha voluto mettere in guardia tutti gli utenti con un post direttamente sulla proprio pagina Facebook.

Recentemente, moltissimi utenti hanno ricevuto SMS con il testo seguente: “526820 è il codice di reimpostazione della tua password di Facebook. Reimpostala qui”, con allegato un link.

Cliccando, e aprendo il sito collegato, vi verrà richiesto l’inserimento delle vostre credenziali. In questo modo, quindi, i malfattori puntano ad appropriarsi delle suddette, e poter accedere al vostro Facebook per rubare dati personali, eventuale carta di credito, e tutto quanto, in genere, è visibile solamente dal proprietario dell’account.

Leggi anche:  WhatsApp, attenzione al falso buono sconto IKEA da 75 euro

Se ricevete il messaggio in oggetto, cancellatelo immediatamente, non aprite il link, non inserite mai le credenziali dopo aver cliccato su link strani. Avete dei dubbi?. Bene, aprite il browser (o l’app ufficiale), e dirigetevi presso l’impostazione che vi farà cambiare password.

Come scritto, lo ripetiamo, non inserite mai le credenziali, dopo aver premuto su link strani. Digitate sempre l’indirizzo nella barra degli indirizzi e poi procedete al login. Prestate sempre molta attenzione.