arriva XTORM Power Bank Wireless da 8.000 mahI caricabatteria portatili stanno prendendo sempre più piede, che è una conseguenza dell’aumento notevole negli ultimi anni di un telefono cellulare soprattutto se è smartphone e il continuo aggiornamento degli stessi. Usando sempre più il telefono ne consegue che la batteria è anche solita a scaricarsi più in fretta e quindi è nato appunto il bisogno di dover ricaricare il cellulare anche quando non si è a casa ed è per questo che da qualche anno a questa parte sono stati messi in commercio i Power Bank.

Questo è un Power Bank diverso da tutti gli altri che avete avuto fino ad ora, questa è la rivoluzione della carica per cellulari! Entriamo più nel dettaglio: vi permette di ricaricare più dispositivi contemporaneamente (uno tramite wireless e due tramite USB) in modo di non rimanere mai senza carica in nessuno dei vostri smartphone, tablet o pc, ha un led luminoso che vi mostra l’energia che ha ancora disponibile, ha un cavo incuso che in questo caso, lo vedete nella foto in arancione, con il quale potete ricaricare il vostro Power Bank attraverso USB o AC.

Ma parliamo della vera rivoluzione di questo caricabatteria portatile, basta fili! Sì avete capito bene, potrete ricaricare qualsiasi dispositivo vogliate appoggiandolo sopra al caricabatteria senza dover più sgarbugliare fili!! Per poter utilizzare la questo tipo di ricarica senza fili è indispensabile abilitare un dispositivo alla ricarica wireless. Il Power Bank Wireless usufruisce una tecnologia chiamata  “Qi” ed i dispositivi android compatibili sono, ad esempio, Google Nexus 4 + 5, Nokia Lumia 920-928 en superiore, DNA HTC Droid, Samsung S5 e successivi. Per quanto riguarda i prodotti Apple necessitano di una cover dedicata.  Ulteriori indicazioni possono essere trovate sul sito di xtorm.

All’interno della confezione con attacco magnetico potete trovare le istruzioni multilingua e le specifiche tecniche, un cavetto USB e mini USB ovviamente il cavo arancione di cui parlavo prima.

Per quanto riguarda la comodità non c’è niente che va a suo discapito, è grande quanto un telefono, più specificamente 13.8×7.2×2.0cm ed ha un peso di 260 grammi, quindi molto facile tenerlo in borsetta ma anche altrettanto comodo da poterlo mettere in una tasca. Come potrete notare il design del prodotto è davvero caratteristico, è contenuto in un materiale gommato e per questo è anche molto maneggevole e non rischia di cadere in quanto si sostiene assolutamente su basi poco equilibrate. Il telaio superiore è grigio, il resto è bianco spezzato dal colore appunto arancione del cavo USB di emergenza che troviamo direttamente sigillato attorno alla batteria stessa. L’idea di attaccare il cavo all’interno della scocca del caricabatteria è un’idea geniale, fa in modo di non essere fastidioso e di non poterlo perdere facilmente.

Sul sito di xtorm potrete trovare il Power Bank che più fa per voi, più o meno potenti in base alle vostre esigenze. Questo modello preciso, lo xtorm Power Bank Wireless 8.000 ha un prezzo molto accessibile per le qualità che ha, che è di 69 euro.

Insomma se non vuoi più andare in giro con la paura che ti si scarichi il telefono e soprattutto vuoi un caricabatteria comodo e senza fili, questo è il prodotto giusto che fa per te! Non lasciartelo scappare!

XTORM Power Bank Wireless da 8.000 mah

XTORM Power Bank Wireless da 8.000 mah
7.3

Materiali e design

9.0 /10

Autonomia

6.0 /10

Velocità di ricarica

7.0 /10

Pro

  • Prezzo
  • Materiali costruttivi

Contro

  • Celocità di ricarica