Niantic Labs starebbe sviluppando un videogioco per smartphone su Harry Potter
Niantic Labs starebbe sviluppando un videogioco per smartphone su Harry Potter

Stando a quanto riferito da TechCrunch, dopo aver sviluppato Pokémon Go, Niantic Labs starebbe lavorando ad un gioco AR per smartphone su Harry Potter. Il titolo dovrebbe essere lanciato presumibilmente nel 2018, ma ancora non è nota la data precisa.

Harry Potter: Wizards Unite (questo il nome) sarà incentrato sulla Realtà Aumentata, e dovrebbe essere realizzato in collaborazione con Warner Bros, Interactive e Portkey Games. Nella fattispecie, WB ha già realizzato quattro giochi in tema LEGO ambientati nell’universo immaginato da JK Rowling.

In questa primavera, la stessa Warner Bros ha confermato di essere a lavoro su un videogames di Harry Potter, anche se i report iniziali hanno suggerito si trattase di RPG per console sviluppato con motore grafico Unreal Engine 4.

Il gioco dovrebbe essere simile a Ingress e – per estensione – a Pokemon GO. La stessa Niantic ha già confermato lo sviluppo di un nuovo gioco AR per smartphone (Android); un games estremamente audio-guidato, che incoraggerà i giocatori ad utilizzare le cuffie, con la possibilità di giocare anche senza guardare il display dello smartphone. Tuttavia, non è ancora chiaro se le dichiarazioni precedenti riguardino il presunto titolo di Harry Potter o un altro progetto. Se così non fosse, il motore grafico prescelto dovrebbe essere – ancora una volta – Unity.

Leggi anche:  Pokemon Go, alcuni modelli di iPhone sono arrivati al capolinea

Sfruttando i database realizzati con Ingress e Pokémon GO, Niantic potrà realizzare mappe ancora più precise e ricche di dettagli. Al momento è tutto, ma appena avremo ulteriori dettagli in merito alla vicenda vi aggiorneremo. Continuate quindi a seguirci!