iPhone X è da poco arrivato sul mercato italiano ed internazionale. Lo smartphone inedito di casa Apple ha stupito davvero tutti per l’enorme mole di novità rispetto ai modelli precedenti. L’innovazione più importante riguarda ovviamente lo schermo con modalità full screen e con definizione 18:9. Non passa comunque inosservata la mancanza (fatto storico) del classico tasto “Home” e la dotazione del rivoluzionario “Face ID”.

iPad Pro si rinnova in stile iPhone X

Dopo aver cambiato il settore dei cellulari, Apple si sta guardando intorno e sta progettando una mossa simile anche per i suoi iPad.

Le nuove tavolette di Cupertino verosimilmente saranno presentate entro la prima parte del 2018. L’azienda californiana sta lavorando sodo per rilanciar un prodotto che negli ultimi anni, nonostante i buoni livelli raggiunti, è stato penalizzato dalla saturazione del mercato.

Apple per i prossimi iPad Pro ha in mente un progetto in stile iPhone X. La novità principale dovrebbe riguardare i display. Anche se non è confermata la dotazione di schermi OLED, è possibile che la parte anteriore dei device sia caratterizzata dalla rilevante riduzione delle “bande nere”.

Leggi anche:  Apple viene punita per aver fatto la cosa giusta

Quasi certa, invece, dovrebbe essere anche per iPad la dotazione del sistema “Face ID” in sostituzione del “Touch ID” e del classico tasto centrale “Home”. In arrivo anche sviluppi notevoli per la fotocamera ed un modello innovativo di Apple Pencil.