Qualche giorno fa vi avevamo riproposto la notizia dell’anticipo di Black Friday, da parte di ePRICE, con la Black Hour. Dopo alcuni giorni, moltissimi utenti si sono lamentati dell’impossibilità di acquistare prodotti a 0,99 euro, è tutto un bufala?

ePRICE, la Black Hour è una bufala?

La notizia era di quelle importanti, ePRICE, il noto store online, famoso quasi al pari di Amazon, aveva attivato la Black Hour. La promozione prevedeva, ipoteticamente, per un’ora al giorno, lo sconto a 0,99 euro di 60 prodotti scelti a caso, tra quelli in offerta nel corso della giornata in oggetto.

Dopo il primo giorno flop, infatti la promozione era stata bloccata, i giorni successivi moltissimi utenti si sono lamentati dell’impossibilità di capire quali siano i prodotti effettivamente scontati.

Sebbene alcuni siano capitati sullo store nella fatidica ora X, dalle immagini postate in rete, difficilmente si capiva quali fossero scontati a 99 centesimi, ma soprattutto erano praticamente impossibili da comprare.

Leggi anche:  ePRICE lancia il FuoriTutto con sconti del 70% per rubare clienti ad Amazon

Naturalmente noi di TecnoAndroid non crediamo che ePRICE abbia voluto ingannare i propri utenti. Sicuramente alcuni prodotti sono disponibili a basso prezzo, ma i 60 pezzi, considerata la mole di consumatori connessi nello stesso momento, sono davvero troppo pochi.

Nella speranza di ricevere testimonianze in merito alla buona riuscita di un acquisto da parte vostra, non possiamo che consigliarvi di controllare ePRICE tutti i giorni, e sperare di essere fortunati.