Apple iPhone X, sei tu? No, quello che vi mostriamo nella galleria a seguire potrebbe essere Xiaomi Mi MIX 2s, una versione ridisegnata dell’attuale top gamma cinese. In particolare, lo smartphone sembrerebbe adottare la curiosa “gobba” o “notch“, un inserto posto sulla parte anteriore – necessario ad integrare i sensori True Depht per lo sblocco tramite Face ID. Tramite questa soluzione la fotocamera frontale potrebbe essere spostata in prossimità della cornice superiore, donando allo smartphone un display quasi completamente full-vision.

Qualora il leak dovesse rivelarsi vero, come verrebbe supportata la “gobba” dalle applicazioni Android? Notoriamente, infatti, quelle sviluppate per iOS sono ottimizzate per i nuovi iPhone, mentre su Android – per forza di cose – la situazione è ben diversa.

Attualmente, non è nota la diagonale del display, sebbene appaiano confermati i bordi arrotondati ed il fattore di forma a 18: 9. Le caratteristiche hardware dovrebbero essere le medesime di Xiaomi Mi MIX 2, ossia:

  • Chipset: Snapdragon 835 octa-core a 2.45GHz -con GPU Adreno 540
  • 6GB / 8GB di RAM LPDDR4x + 64GB / 128GB / 256GB (UFS 2.1) di storage
  • Android 7.1 (Nougat) with MIUI 9
  • Dual SIM (nano + nano)
  • Fotocamera posteriore da 12MP Sony IMX386
  • Fotocamera anteriore da 5MP
  • Lettore di impronte digitali
  • 4G LTE, WiFi 802.11ac dual-band (2×2 MU-MIMO ), Bluetooth 5.0, GPS/GLONASS/Beidou, NFC, USB Type-C

Non ci resta che attendere ulteriori informazioni in merito alla vicenda, che dovrebbero arrivare senz’altro nei prossimi giorni. Continuate a seguirci!