Per il decimo anniversario, Apple ha lanciato i suoi nuovi iPhone 8 ed 8 Plus, oltre all’attesissimo iPhone X, dal design completamente rivisitato rispetto alle passate generazioni.

La differenza è poi cosi marcata?

iPhone 8/8 Plus

Invece, il design dell’iPhone 8 è incredibilmente simile a quello dei suoi predecessori. In questo articolo cercheremo di elencare i pregi ed i difetti dell’iPhone 8. Il primo punto a favore dell’iPhone 8 è per le sue performance, in quanto è dotato di un chipset nettamente migliorato, l’A11 Bionic con CPU a sei core, GPU a sei core e coprocessore M11. Questo dispositivo ha le stesse prestazioni di iPhone 8 Plus ed iPhone X. Come riferito dall’azienda, il chipset A11 è il 25% più veloce alla massima velocità e fino al 70% più veloce al minimo rispetto al predecessore. Le prestazioni della GPU sono del 30% più veloci, mentre il multitasking è aumentato del 70%.

Apple iPhone X

L’iPhone 8 è dotato di un display IPS LCD (1334 x 750 pixel), con un rapporto schermo-corpo del 65,6%. Anche se è lo stesso del suo predecessore, l’iPhone 8 aggiunge la “True Tone Technology”, ripresa dall’ iPad da 9,7 pollici, lanciato lo scorso anno e che assicura un corretto bilanciamento dei colori, in qualsiasi circostanza. Apple è generalmente nota per le sue fotocamere di qualità e non si smentisce neanche con la nuova generazione. L’iPhone 8 è dotato di una telecamera grandangolare da 12 megapixel con apertura f / 1.8 e stabilizzazione ottica delle immagini ed una fotocamera anteriore da 7 megapixel f / 2.2. Con l’ausilio del processore A11 Bionic, questo dispositivo offre una migliore elaborazione dei pixel, un autofocus più veloce ed a bassa intensità ed una riduzione del rumore.

iPhone 7

Una delle modifiche al design, riguarda la parte posteriore del metallo, che è stata sostituita con il vetro, per consentire la ricarica wireless. L’iPhone 8 supporta la ricarica senza fili Qi a 7.5W. Una cosa che rimane identica dall’ iPhone 6 ad iPhone 8 è il suo design. L’iPhone 8 è leggermente più grande dell’iPhone 7 ed un po ‘più pesante. Inoltre, l’iPhone 8 mantiene il touch ID e la resistenza all’acqua ed alla polvere. Capitolo prezzi, quando parliamo di iPhone facciamo riferimento sempre a prezzi da capogiro, inutile dire che iPhone 7 costa meno ed ha subito una svalutazione molto importante. Quindi vale il passaggio? Dipende, in termini di design no, in termini di prestazioni, forse si. Anche iPhone 8 per via dell’iPhone X sta scendendo rapidamente di prezzo, quindi con qualche buon offerta sarebbe un bell’affare. Ma se non si vuole rischiare, meglio attendere il prossimo anno, quando iPhone X sarà maturo ed i prezzi non saranno così stellari.