iPhone X

Nelle ultime settimane non si fa altro che parlare del nuovo nato in casa Apple, iPhone X. Il tanto atteso melafonino è arrivato nei negozi il 3 novembre scorso, e ha fatto già alzare le quotazioni di Apple fino a farla arrivare a 900 miliardi di Euro. Lunghissime code davanti agli Store Apple dimostrano che i fan dell’azienda americana non si sono fatti spaventare dal prezzo. Con sé, come sapete ha portato molte novità, una su tutte anche Apple ha deciso di introdurre lo sblocco intelligente, chiamato Face ID.

Consigli per impostarlo

Per chi possedeva già uno smartphone Apple, prima di iPhone X, magari saprà già come utilizzare il sistema operativo iOS, ma magari alcuni consigli possono tornare utili anche perché iPhone X è molto diverso rispetto agli smartphone Apple precedenti.

  • Effettuare il backup su iTunes o iCloud del vecchio iPhone in modo da non perdere nessun dato.
  • Impostare il Face ID: il procedimento è simile a quello per impostare l’impronta digitale, la sola differenza è che verrà scansionato il vostro viso al posto del dito.
  • Impostare Apple Pay: tutto ciò che dovrete fare è andare su Impostazioni>Wallet e Apple Pay cliccare su Aggiungi carta di credito o di debito ed eseguire i passaggi richiesti. Una vola verificata la tua carta potrai utilizzare Apple Pay per effettuare i pagamenti nei negozi aderenti.
  • Aggiornamento delle applicazioni: avendo il nuovo iPhone un nuovo rapporto dello schermo (18:9), non tutte le applicazioni sono viste correttamente sullo schermo stesso. Controllate quindi all’interno dell’App Store se ci sono aggiornamenti delle applicazioni.
  • Imparare ad usarlo senza il tasto Home: molti gesti che prima comprendevano l’uso del tasto Home ora sono cambiati. Per esempio, prima per chiudere un applicazione bastava cliccare due volte il tasto Home, ora invece dovrete fare uno swipe verso l’alto. Per fare uno screenshot, anziché cliccare contemporaneamente tasto Home e tasto di blocco, ora dovrete premere contemporaneamente il tasto di sblocco e quello per aumentare il volume.
  • Ricarica wireless veloce: il nuovo iPhone X ha in dotazione un caricabatteria che la ricarica molto lentamente. Dato che lo smartphone supporta la quick charge, potrete comprare un caricabatterie Lightning per caricare più velocemente il vostro smartphone.

Questi erano solo dei piccoli consigli per inizializzare al meglio il vostro nuovo smartphone. Spero vi siano stati d’aiuto.