Apple fuori dalla top dei produttori di smartphone in Cina!
Apple fuori dalla top dei produttori di smartphone in Cina!

Apple starebbe lentamente ed inesorabilmente perdendo terreno all’interno del mercato cinese. E’ quanto emerge dagli ultimi report di IDC relativi al Q3 2017: nonostante Apple abbia incrementato di circa 0,6 punti percentuali la sua quota di mercato in Cina – da 7,1% a 7,7% – con 8,8 milioni di iPhone venduti, si posiziona al quinto posto nella classifica dei maggiori brand in Cina.

IDC aggiunge che questa tendenza potrebbe essere invertita grazie ad iPhone X, il quale influenzerà i prossimi risultati trimestrali di Cupertino.

Huawei a dominare la classifica con 22,3 milioni di dispositivi venduti nel Q3 2017, con una crescita del 23,4% rispetto allo stesso periodo nel 2016. Tale crescita potrebbe essere attribuita agli enormi sforzi profusi nel marketing, che sembra funzionare alla perfezione; tra l’altro, Mate 10 e 10 Mate Pro hanno riscosso un enorme successo in Cina – e non solo – con ottime recensioni e feedback da parte degli utenti.

IDC analizza il mercato mobile cinese - Q3 2017: Apple fuori dai giochi?
IDC analizza il mercato mobile cinese – Q3 2017: Apple fuori dai giochi?

Al secondo posto Oppo, con una quota di mercato pari al 18,8% e 21,6 milioni di dispositivi venduti: l’azienda ottiene un modesto incremento su base annua del 7,5%. Discreti risultati per Vivo, con 18,9 milioni di dispositivi venduti ed una quota di mercato del 17,6%; l’azienda registra un lieve calo su base trimestrale dell’1,7%. Benissimo Xiaomi, con ben 15,7 milioni di dispositivi venduti: l’azienda passa da un 8.6% nel 2016 ad un 13.7% di share nel Q3 2017.

Leggi anche:  Qualcomm è al vertice nel mercato SoC per smartphone

Qualora questo trend dovesse continuare, probabilmente Xiaomi supererebbe Vivo, ed OPPO sarebbe sempre più vicina al primo posto. Dunque, i primi 5 brand si dividono praticamente tutto il mercato cinese, con un 76% di share.

Fonte