Facebook
Facebook

Facebook sta sperimentando una nuova funzionalità da aggiungere al suo social network per consentire agli utenti di pubblicare aggiornamenti di stato temporanei, caratterizzati da solo testo e visibili per un determinato lasso di tempo. Lo ha rivelato un portavoce della società a BuzzFeed News. Facebook ha iniziato a sperimentare questa nuova funzionalità a livello globale dalla scorsa settimana, e attualmente prevede un limite di 101 caratteri per far sapere ad amici e parenti cosa si stia facendo o come ci si senta in quel preciso momento.

LEGGI ANCHE: Facebook, sarà possibile ordinare cibo direttamente dal social network

Un’iniziativa voluta per incentivare ulteriormente la pubblicazione e la condivisione di contenuti su Facebook ma che prende ispirazione da Snapchat che dei messaggi a tempo ha fatto il suo punto di forza. Questi messaggi, che a differenza delle Storie di WhatsApp non prevedono immagini, video o link ad altre pagine internet, potranno apparire o meno all’interno del News Feed e resi permanente. A deciderlo saranno direttamente dagli utenti dopo aver selezionato l’opzione “aggiungi un aggiornamento di stato temporaneo” e la data di scadenza di questo messaggio.

Non sappiamo se questa nuova funzionalità possa avere un seguito tra il pubblico del social network o se finirà per essere inutilizzata come le Storie di Facebook. Secondo il reparto commerciale del social potrebbe piacere non poco ai più giovani che in questo modo avrebbero a disposizione uno strumento più facile per comunicare con i proprio contatti. Non è stato dichiarato quanto durerà il test ma con tutta probabilità immaginiamo un rilascio su larga scala entro i prossimi mesi. Sicuramente prima dell’inizio del nuovo anno.

Facebook, gli aggiornamenti di stato temporanei