WiFi Crack

Negli ultimi giorni un nuovo problema sta affliggendo la rete. Infatti, come avrebbe rivelato un ricercatore belga di nome Mathy Vanhoef, ci sarebbero alcune falle all’interno dei protocolli crittografici WPA2 delle connessioni in WiFi.

LEGGI ANCHE: WhatsApp: cosa sono le truffe SCAM, quanto sono pericolose e i metodi per evitarle

La scoperta risulta abbastanza allarmante, dato che proprio i protocolli crittografici WPA2, risultano fin dal lontano 2004 i più sicuri ed affidabili in assoluto. Questa falla sarebbe stata sfruttata da una sorta di attacco noto come Krack Attacck, il quale consentirebbe di decriptare i dati di un utente, come anche username e password, senza conoscere appunto le credenziali.

Come avviene un WiFi Krack

L’hacker in questione decripta la rete WiFi designata per l’attacco, dopodiché la trasforma in un Hotspot non crittografato, e quindi non protetto da password. Proprio per questo motivo, non si deve assolutamente pensare che modificare la password della propria rete sia la soluzione al problema.

Bisogna stare dunque molto attenti anche se, come avete capito, non si può fare gran che per evitare un attacco. E’ da dire che una sorta di hackeraggio del genere è possibile solo se il malintenzionato di turno si trova nelle vostre vicinanze. E’ vero che non si può mai dare tutto per scontato, ma ci auguriamo per voi che conosciate bene o male le persone che vi abitano intorno.

Come difendersi

Ovviamente il problema colpisce in maggioranza i dispositivi mobili, ma proprio per questo c’è una soluzione che può aiutare tutti. Partendo dall’inizio, c’è da dire che questi attacchi possono avvenire mentre siete connessi a siti internet. Molti di questi utilizzando la crittografia end-to-end di tipo https, già abituata a respingere attacchi simili. L’unico modo per aggirarli è un attacco di tipo SSL MITM.

Questo tipo di attacchi è tranquillamente evitabile con Check Point’s Sandblast Mobile, disponibile sia per iOS che per Android. Se volete provare questa soluzione, potrete scaricare una demo a questo link. Non ci resta che augurarvi buona fortuna!