Samsung Galaxy S8 è uno dei migliori dispositivi presenti sul mercato. Accolto con tutti i favori della critica la scorsa primavera, lo smartphone ha ottenuto un ottimo successo sia in termini di vendite sia in termini d’immagine. L’arrivo a fiume dei cellulari estivi ed autunnali (iPhone, Samsung Note 8, Google Pixel e Huawei Mate 10) sembra però aver offuscato la stella brillante dell’S8.

Samsung e la modalità ritratto dei Google Pixel 2

Per questo motivo l’azienda sudcoreana sta pensando ad alcuni espedienti per ridar linfa vitale al flagship. Uno di questi espedienti potrebbe arrivare da una sbirciatina in casa Google.

Samsung sta pensando di dotare i suoi Galaxy S8 della “modalità ritratto” attraverso un aggiornamento software. La modalità ritratto è uno strumento che ultimamente sta avendo molto successo. Dagli iPhone ai Note 8 sino ai Pixel 2, la versione 2.0 dei selfie potrebbe appassionare sempre più utenti.

La notizia riguardo un eventuale upgrade di Galaxy S8 non è campata in aria, ma proviene proprio da una voce ufficiale di Samsung. Attraverso uno dei consueti Q&A fatto con i clienti il supporto assistenza dell’azienda ha confermato le voci riguardo l’introduzione di una “modalità ritratto” simile a quella del Pixel 2.

A questo punto non ci resta che aspettare di verificare cosa ci riservano le prossime patch di Galaxy S8. Il rilancio del top di gamma potrebbe passare da questa innovativa funzione? A voi la risposta…