Android Oreo
Android Oreo by TechnoGiants Blog

I numeri uno di Huawei, nel corso dell’evento di presentazione tenutosi ieri, hanno rivelato alcuni dettagli interessati sulla Road Map degli aggiornamenti ad Android 8.0 Oreo. La major release di Google sarà accompagnata dalla nuova interfaccia utente EMUI 8.0, un’ecosistema ereditato direttamente dai nuovi Mate 10 ed in grado di incrementare le prestazioni del 12%. I primi dispositivi che riceveranno questo aggiornamento saranno, in ordine, Mate 9, Mate 9 Pro, P10 e P10 Plus.

ANDROID OREO ED EMUI 8.0, QUALI SONO LE NOVITÀ?

Tra le nuove funzionalità dell’aggiornamento ci sono tutte quelle promosse da Google e quindi una maggiore reattività, la suddivisione delle notifiche in canali e l’anteprima delle notifiche con un tocco prolungato sulle applicazioni. O ancora la presenza della modalità Picture-in-Picture che permette di utilizzare due applicazioni contemporaneamente, la selezione intelligente del testo e l’auto-compilazione automatica in-app dei campi dedicati alle info dell’utente.

Tuttavia, le novità più interessanti sono quelle che Huawei è pronta ad introdurre con la nuova EMUI 8.0. Tra queste ci sarà l’opzione che permetterà agli utenti di scegliere la risoluzione dello schermo tra HD e Full HD, probabilmente per risparmiare batteria. Huawei ha aggiunto anche un pulsante che rende invisibile la barra di navigazione quando viene premuto, un nuovo dock di navigazione, il suggerimento per l’attivazione del filtro per la luce blu e tutta una serie di novità che interessano le impostazioni. Forse anche caratteristiche che sfruttano l’intelligenza artificiale.

ANDROID OREO, QUANDO ARRIVA L’AGGIORNAMENTO PER QUESTI SMARTPHONE?

L’aggiornamento è ancora in via di sviluppo ma il suo rilascio dovrebbe avvenire entro la fine dell’anno per Huawei Mate 9 insieme a Mate 9 Pro. Esattamente, almeno secondo quanto rivelato, la distribuzione dell’aggiornamento dovrebbe partire a metà novembre. Questi due smartphone saranno i primi ad aggiornarsi, seguiti nei mesi successivi da P10 e P10 Plus. Anche se non sono stati menzionati, con tutta probabilità l’aggiornamento verrà rilasciato anche per P9 e P9 Plus. Huawei Mate 10, Mate 10 Pro e Mate X Porsche Design, invece, saranno i primi smartphone dell’azienda ad esordire sul mercato con Android Oreo già installato.