honor 5 dicembreLa tecnologia di oggi sembra proprio essere voler spingere al massimo sugli schermi full screen; vediamo tutti i produttori impegnati a limare le cornici laterali, per raggiungere l’ideale di tenere tra le mani solo uno schermo.

Circa un mese fa Zhao Ming, presidente di Huawei Honor ha dichiarato che il brand era al lavoro per creare più modelli di smartphone full screen, lavoro che ha probabilmente ritardato l’uscita del Huawei Honor Note 9, che potrebbe essere il primo modello full screen di casa Honor.

Nell’immagine a nostra disposizione è possibile vedere due sagome che interrompono solo brevemente il paesaggio, quindi potremmo avere non uno, ma ben due modelli di smartphone full screen da Honor in anteprima il 5 dicembre.

L’hashtag finale #IOOI ci fa pensare alla possibilità di un dual lens, che permetterà di fare foto panoramiche. Non abbiamo molte altre informazioni dall’invito che Honor ci ha inviato, ma possiamo valutare altre possibilità in base ai prodotti Honor e Huawei, da cui Honor riceve tecnologie e brevetti.

Già in Honor 9 possiamo vedere un uso sapiente della dual lens, associato ad un sistema di Night Vision per fotografie spettacolari anche in caso di scarsa luminosità, le due fotocamere permettono di catturare il paesaggio con alta risoluzione ed attenzione ai dettagli.
Con il sistema di stabilizzazione di immagine elettronico, EIS, sarà possibile creare video fluidi e perfetti, con una qualità di definizione fino a 4k.
Inoltre l’intelligenza artificiale del processore di ultima generazione Kirin 970 permette il riconoscimento facciale e crea ritratti ineccepibili in totale autonomia.
Anteprime sul prossimo modello Huawei possono darci altre informazioni, Huawei Mate 10 ha infatti tutte le caratteristiche che cerchiamo, avrà uno schermo full screen, con la quasi totale scomparsa dei bordi, dual lens Leica e il processore Kirin 970, che è dichiarato superiore al Qualcomm Snapdragon 835 per prestazioni e durata della batteria.

Per il nuovo modello Honor potremo dunque aspettarci prestazioni molto simili, anche se probabilmente non le lenti Leica, poiché l’azienda è intenzionata a creare prodotti per una fascia di prezzo più bassa.
Infatti mentre Huawei dichiara di volersi dedicare alle fasce di mercato medio-alte, Honor resta fedele ai clienti intenzionati a spendere meno, con proposte di elevata qualità che riescono ad avere prezzi vantaggiosi; Honor è infatti molto difficile da reperire nei negozi, se si vuole acquistare un dispositivo di questo brand è molto più semplice affidarsi ai loro store online Vmall e HiHonor; Honor ha infatti un personale esiguo rispetto al brand maggiore cui fa riferimento, Huawei, e riesce in questo modo a tagliare enormemente i prezzi senza diminuire per questo la qualità.

Non ci resta quindi che aspettare il 5 Dicembre per conoscere tutti i dettagli di questi nuovi modelli di smartphone Honor!