Samsung Galaxy Note 8
Particolare del comparto fotografico del Samsung Galaxy Note 8

Spesso capita che in uno smartphone top di gamma, l’hardware equipaggiato dal terminale abbia capacità superiori rispetto a quanto indicato dal produttore. Questo è proprio il caso del Samsung Galaxy Note 8.

Grazie ad alcuni sviluppatori di XDA è stata creato il pacchetto Zero Camera Mod. Si tratta di una modifica al software del comparto fotografico del terminale che permette di sbloccare le riprese video a risoluzione QHD a 60 frame per secondo.

Al momento la mod funziona solo con i terminali dotati di System on a Chip Exynos. Tuttavia anche per i terminali equipaggiati con il SoC Qualcomm, i vantaggi potrebbero essere molto interessanti. Inoltre, la mod per Galaxy Note 8, aggiunge il supporto all’HDR per le risoluzioni 4K e QHD.

Zero Camera Mod è stata rilasciata sotto forma di applicazione o di file che è possibile flashare. Ecco tutte le caratteristiche che verranno sbloccate con l’installazione della mod:

  • QHD @ 60fps (2560×1440) – Solo per le versioni Exynos
  • Supporto HDR per 4K / QHD
  • AutoFocus in tutte le modalità
  • Nessun limite di registrazione
  • Incremento del Bitrates
  • Incremento della qualità delle foto JPG
  • Installazione dell’ultima versione della Samsung Camera
  • Effetti video per la risoluzione 4K
  • Rimosso il limite del 15% di batteria per il Flash
  • Rimosso il limite dei 4GB per le registrazioni
  • Possibilità di scelta dell’app Galleria – Solo per l’app
Leggi anche:  Galaxy S9: ecco la migliore immagine mai vista, è uno smartphone stupendo

Per poter installare il pacchetto, sarà necessario essere in possesso di uno smartphone dotato dei permessi di root e sui cui è installata la custom recovery TWRP.