Non c’è dubbio che gli smartphone Apple siano da sempre punto di riferimento per brand orientali, molti dei quali realizzano cloni degli iPhone simili – nell’estetica – al prodotto californiano.

Negli ultimi anni, ha poi preso piede una tendenza che vede protagonista Xiaomi: il produttore cinese è infatti “vittima” di alcune società (cinesi, NdR.), le quali da alcuni anni a questa parte realizzano cloni dei suoi prodotti; ci riferiamo in particolare alla line-up Mi MIX, concept phone che ha dato il via all’era borderless.

Nella giornata odierna vi presentiamo un prodotto particolare e curioso, che cerca di unire in un’unica sostanza quanto di buono c’è in iPhone X e Xiaomi Mi 6: parliamo di iMI X, smartphone lanciato ieri in Thailandia e destinato a far discutere molto di sé.

Lo smartphone iMI X ha un logo simile al brand MI di Xiaomi, con l’aggiunta del prefisso “i” proprio dei device Apple.

Lo smartphone è stato presentato al Thailandia mobile Expo 2017, ed ha subito catturato le attenzioni di critica e consumatori per il design e le interessanti specifiche tecniche. iMI X somiglia ad iPhone X, forse un po’ troppo; è dotato di un design borderless, con un display Fullview da 5.7 pollici e aspect ratio 18: 9. La costruzione è interamente in vetro, come Mi 6.

Leggi anche:  iPhone 8, l'Italia è uno dei tre paesi dove costa di più

Per quanto riguarda la sicurezza, il device implementa due modalità di sblocco: riconoscimento facciale, ereditato da iPhone X, e scanner dell’iride, implementato di recente da Xiaomi su Mi Note 3 e Mi MIX 2.

Nessuna notizia, al momento, circa processore di questo dispositivo, ma non ci aspettiamo di certo la presenza di un chipset Qualcomm Snapdragon 835. Il device è basato su Android Nougat, mascherato da una pesante personalizzazione della società – forse fin troppo simile ad iOS di Apple.

iMI X verrà commercializzato in due varianti:

  • 3 GB di RAM + 32 GB di storage interno; dual camera posteriore da 13 megapixel + singolo sensore frontale da 8 megapixel,
  • 4 GB di RAM + 64GB di storage interno; dual camera posteriore da 16 megapixel + singolo sensore frontale da 13 megapixel.

Prezzi e disponibilità

iMI X sarà disponibile ad un prezzo di 4.990 Thai Baht (circa 150 dollari al cambio) per la variante base da 3 GB di RAM; la variante Top con 4 GB di RAM sarà commercializzata ad un prezzo di 5.990 THB (circa 180 dollari al cambio).

Il device sarà disponibile altresì in una edizione limitata denominata Wisdom, nonché in versione Vin 3X con diverse specifiche tecniche (non note).