La privacy e la sicurezza dei dati memorizzati sui nostri smartphone sono tematiche molto attuali e decisamente importanti; proprio per tali motivi, Samsung ha deciso di pubblicare un video in cui spiega tutte le caratteristiche del Samsung Galaxy Note 8 che lo rendono più sicuro rispetto a tutti gli altri smartphone.

Samsung Galaxy Note 8, le novità in termini di sicurezza

Dopo aver visto le differenze tra la fotocamera del Samsung Galaxy Note 8 e quella dei principali competitor (vedi ad esempio l’iPhone 8 Plus), recentemente l’azienda sud-coreana ha pubblicato sul proprio canale YouTube un interessante video in cui spiega, nel dettaglio, quanto lo smartphone sia più sicuro rispetto agli altri modelli in commercio.

Il filmato inizia con il nuovo sensore per le impronte digitali, utile metodo, già introdotto e visto su precedenti dispositivi, che permette di sbloccare lo smartphone semplicemente con il tocco delle vostre dita. Se siete tra coloro che non apprezzano tale funzionalità, allora passate al riconoscimento facciale (appena introdotto anche da Facebook per lo sblocco degli account).

Leggi anche:  Samsung Galaxy S8 in regalo Gratis, ecco come fare per averlo direttamente a casa

Il Samsung Galaxy Note 8 è il secondo dispositivo a presentare tale modalità di sblocco, il primo è stato appunto il Samsung Galaxy S8; funzione sicuramente ancora da migliorare, ma tale da rendere il device uno dei più sicuri Android attualmente in commercio.

Se siete curiosi di conoscere da vicino tutte le caratteristiche relative alla sicurezza del nuovissimo Samsung Galaxy Note 8, guardate il video inserito qui sotto e scopritele nel dettaglio assieme a noi.