whatsapp
Il nuovo aggiornamento di Whatsapp nasconde un’attentissima feature

Gli sviluppatori di WhatsApp stanno rilasciando un nuovo importantissimo aggiornamento. L’applicazione di messaggistica più diffusa al mondo infatti presto introdurrà la possibilità di cancellare i messaggi inviati e non ancora letti dal destinatario. Sebbene di questa feature se ne parli da parecchio tempo, in queste ore è stato compiuto un determinante passo in avanti per questa funzione.

Secondo quanto indicato dalla fonti, gli sviluppatori hanno implementato lato server la possibilità di accettare il richiamo del messaggio inviato. Questo si dovrebbe applicare sia ai messaggi verso un singolo destinatario, sia per quelli inviati in un gruppo. Al momento sembra essere supportata la sola versione 2.17.52 destinata ai dispositivi iOS.

La notizia è molto importante in quanto l’arrivo sui server di WhatsApp degli algoritmi di gestione del richiamo, significa l‘inizio della fase di test vera e propria sui dispositivi Apple. Nonostante la possibilità di cancellare i messaggi sia già presente nella versione di test su Android, il debutto potrebbe avvenire in esclusiva temporale su iOS considerando i recenti sviluppi.

È emersa anche un‘ulteriore novità che riguarda gli account business e gli account verificati. Sarà possibile impostare delle chat funzionanti solo durante le ore lavorative e in grado di mostrare messaggi automatici.

Leggi anche:  Facebook vieta la pubblicità alle criptovalute, il Bitcoin va in crisi

Per esempio, sarà possibile settare risposte predefinite in caso di impossibilità momentanea o nel caso in cui un utente contatti l’azienda durante l’orario di chiusura. Si tratta di una novità che semplificherà di molto il contatto tra azienda e cliente, facilitandone la comunicazione e la rapidità di intervento.