Amazon Fire TV
Amazon Fire TV

Amazon ha annunciato la sua nuova Fire TV, un dongle HDMI che riprende il concetto portato avanti da Google con il suo Chromecast. Grande 65 x 65 x 15 millimetri e pesante 187 grammi, la nuova Amazon Fire TV integra un processore Quad Core Amlogic S905 da 1.5 Ghz supportato da una GPU Mali 450 MP3, 2 GB di RAM e 8 GB di memoria interna.

Un mix in grado di gestire flussi video Ultra HD fino a 60 fotogrammi al secondo, HDR10, H.265, H.264. Altrettanto ottima la riproduzione audio con il supporto ai flussi AAC-LC, AC3, eAC3 (Dolby Digital Plus), FLAC, MP3, PCM/Wave, Vorbis, Dolby Atmos (EC3_JOC). Scontata la possibilità di riprodurre immagini o di abbinare uno speaker Amazon Echo per ampliare le funzioni multimediali di questa Amazon Fire TV.

Il resto delle caratteristiche comprende il supporto alla tecnologia Bluetooth 4.1, WiFi MIMO 802.11ac e, naturalmente, un’uscita HDMI 2.0a per la connessione alla TV e una porta MicroUSB per l’alimentazione del dongle. Il dispositivo viene venduto con uno speciale telecomando che, oltre a consentire la navigazione all’interno dei menu e delle opzioni della Fire TV, supporta l’assistente vocale Alexa grazie al microfono integrato.

Leggi anche:  Migliori offerte Amazon oggi 30 gennaio 2018: la selezione

Gli utenti che preferiscono il loro smartphone potranno usare l’applicazione Fire TV Remote per gestire la nuova Amazon Fire TV che non mancherà di avere servizi e applicazioni preinstallate come Amazon Prime Video, Netflix e Spotify.

AMAZON FIRE TV, DISPONIBILITÀ E PREZZO

Amazon Fire TV sarà disponibile a partire dal 25 ottobre ad un prezzo consigliato al pubblico di 79.99 Euro. L’Italia, almeno per il momento, non figura nell’acqua lista DriveNow paesi dove l’abbia nuova Amazon Fire TV verrà distribuita.