YouTube è pronta a cambiare nuovamente veste per garantire un servizio quanto mai efficiente ai milioni di suoi utenti sparsi in giro per il mondo. Dopo aver introdotto il sistema “Red”, il portale video più importante di internet si prepara a dar vita ad una nuova estensione. Google ben presto – probabilmente il 5 Ottobre, durante il suo nuovo evento ufficiale – presenterà YouTube Plus.

Cosa garantirà YouTube Plus

Ancora non sappiamo con precisione quali saranno i lineamenti della versione Plus. Le indiscrezioni che si stanno alternando nelle ultime ore danno per certo un’unica feature: la possibilità di riprodurre in background l’audio di un video. Per quanto concerne tutto il resto ci aspettiamo grandi sorprese da parte di BigG.

Come molto probabile, qualunque siano i suoi tool, la versione Plus avrà un costo per tutti coloro che decideranno di sottoscrivere l’abbonamento.

Sarà interessante vedere, per la seconda estensione di YouTube, se la versione Plus coinciderà in toto con l’attuale Red. Ricordiamo, per chi non ne fosse a corrente le funzioni attuali di YouTube Red.

Leggi anche:  Google sta sviluppando un algoritmo IA utile alla prevenzione delle malattie cardiache

Tramite questo servizio, gli utenti possono ascoltare l’audio dei video senza la riproduzione diretta dello stesso, possono avere accesso alla libreria musicale di Google Play Music e cosa di non poco conto, possono visualizzare i contenuti senza le ads pubblicitarie.