Motorola annucia #hellomotoworld: 25 Luglio a New York presenterà il nuovo top di gamma
Motorola ed Android Oreo

Android Oreo è oramai realtà, anche se solo per una piccola cerchia di consumatori. Come oramai consuetudine, il sistema operativo del robottino verde lancia la sua nuova versione in anteprima per i device di casa Google. Attualmente solo Nexus e Pixel sono in grado di ricevere l’upgrade 8.0, ma in futuro altri smartphone si uniranno.

Quali smartphone Motorola vedremo con Android Oreo

Motorola, ad esempio, sarà una delle case hi-tech a portare più item all’interno della famiglia Oreo. Il brand ha annunciato nelle scorse ore tramite un comunicato ufficiale quelli che saranno gli smartphone ad avere il nuovo Android.

La lista, la cui composizione potrebbe cambiare, per ora include: Moto Z, Moto Z Droid, Moto Z Force Droid, Moto Z Play, Moto Z Play Droid, Moto Z2 Play, Moto Z2 Force Edition, Moto X4, Moto G5, Moto G5 Plus, Moto G5S, e Moto G5S Plus.

Come potete vedere stesso voi, all’interno di questa serie di smartphone Motorola mancano dispositivi come Moto G4, Moto G4 Play e Moto G4 Plus. I device, usciti nel 2016 ed attualmente equipaggiati con Android Nougat, per ora non saranno portati all’interno del sistema Oreo.

Leggi anche:  OnePlus 3 e 3T: ecco l'aggiornamento OxygenOS 5.0 con Android Oreo

Insieme ai nomi degli smartphone, Motorola ha chiarito anche i tempi per un’eventuale release. Qualora venissero rispettati i piani il roll out avverrà nel giro di uno o due mesi.