android velocizzare

I ricercatori del team sulle minacce mobile di Check Point® Software Technologies Ltd, il più grande gestore mondiale specializzato nel campo della sicurezza informatica, hanno identificato una nuovo malware Android, che potrebbe causare gravi problemi ai device, se ne venissero infetti.

Google è di nuovo sotto attacco degli hacker

Il virus invia messaggi SMS falsi ed addebita agli utenti dei servizi fasulli, senza il consenso del malcapitato. Secondo i dati di Google Play, il malware ha, già, colpito ed infettato almeno 50 app. E’ stato, inoltre, scaricato almeno tra un milione e 4,2 milioni di volte prima che le applicazioni interessate venissero rimosse. Il nuovo virus fraudolento è stato denomianto “ExpensiveWall” ed è una nuova variante di un malware scoperto all’inizio del 2017 sempre sul Google Play. L’intero segmento infetto, compreso di quello già infiltratosi all’inizio dell’anno, è stato scaricato tra le 5,9 milioni e le 21,1 milioni di volte.

Ciò che rende ExpensiveWall diverso e fondamentalmente più pericoloso, rispetto agli altri membri della sua famiglia di virus, è legato al fatto che si tratta di un “packed”, una tecnica di offuscamento avanzato utilizzata dagli hacker per crittografare il codice malevolo, che consente di eludere le protezioni anti-malware disponibili all’interno di Google Play. Per ulteriori informazioni e per scoprire tutti i dettagli tecnici di questa nuova impressionante catena di malware, scoperti dai ricercatori di Check Point Software, è possibile consultare il blog della società, tramite il seguente link.

Leggi anche:  Recensione Lenovo Yoga Book: un tablet 2 in 1 molto interessante!