Il colosso dell’e-commerce, dopo aver acquisito una delle più grandi catene alimentari, ovvero, Whole Foods, ha deciso di colpire alcuni dei suoi utenti, cercando di rendere il servizio sempre più ottimale, per soddisfare al meglio le esigenze dei clienti.

Una delle problematiche riscontrate dagli utenti di Amazon, è di una consegna più “lenta” nel sud e nelle isole, visti che ad oggi i tempi si aggirano tra i due e i tre giorni. Sicuramente, gli abitanti di quelle zone conosceranno bene il problema, ed è per questo che lo staff del colosso è già al lavoro per ottimizzare i tempi di consegna.

Amazon: consegne veloci con il servizio di Poste Mobile

Secondo alcune indiscrezioni, Amazon per rendere le consegne più “veloci” nelle zone del sud e delle isole, starebbe testando un servizio di spedizione attuato da Poste Mobile. Tale servizio, denominato, Posta Raccomandata 1 Business, ha la capacità di effettuare consegne in 24 ore, ma per pacchi fino a 2Kg.

Leggi anche:  Asus ZenFone 3 Max ad un prezzo irrinunciabile su Amazon Italia

Da quello che ci risulta, ci sono arrivate delle prime segnalazioni di pacchi arrivati in Sicilia, con una rapidità impressionante visti i precedenti. Come si può notare, sperimentando il servizio di consegna di Poste Mobile, i tempi di spedizione si sono ridotti, considerando tutto il tragitto (Milano-Catania).

Per ora ci fermiamo a questi rumors, visto che Amazon ancora non ha rilasciato delle comunicazioni ufficiali in merito. Se tale novità fosse confermata, molti utenti di quelle zone avranno la possibilità di ricevere anticipatamente il proprio pacco, senza dover aspettare qualche giorno di troppo.

Con l’apertura del futuro centro logistico di Roma, i servizi di spedizione saranno notevolmente migliori per i clienti del sud e delle isole, rispetto alle condizioni attuali.