samsung-exynos-7-nm

Samsung starebbe lavorando per sviluppare degli smartphone pieghevoli e già da diverso tempo abbiamo potuto ammirare diversi brevetti a riguardo.

La serie Note 2018 si preannuncia ricca di sorprese

Mentre la società sta lavorando dietro le quinte, l’unica preoccupazione di molti fan e degli appassionati è quando arriverà, finalmente, sul mercato un dispositivo Samsung con queste caratteristiche. Beh, una risposta è più o meno arrivata. L’azienda sta lavorando per lanciare un telefono pieghevole nella serie Galaxy Note del prossimo anno. Quindi sembra che l’azienda stia finalmente superando le difficoltà legate ad implementare uno schermo pieghevole in un portatile. Tenendo conto delle dichiarazioni rilasciate dell’azienda, sembra che Samsung abbia risolto la maggior parte dei suoi problemi. Durante il lancio del Galaxy Note 8 in Corea del Sud, DJ Koh, presidente della divisone Mobile di Samsung ha affermato: “Non vogliamo vendere solo un semplice telefono. Vogliamo che sia pronto per la massa e che raggiunga un livello tecnologico, che spingerà le persone a dire che è un telefono ben fatto “. Quindi, è abbastanza chiaro che questo tipo di smartphone arriveranno una volta pronti.

Leggi anche:  Samsung, pronte le patch di sicurezza di febbraio. Ecco i dettagli

Molti rapporti precedenti hanno affermato che Samsung potrebbe svelare un telefono con uno schermo pieghevole, ma le probabilità sembrano, al momento, abbastanza basse. Ad esempio, molte relazioni hanno affermato che il brand avrebbe lanciato device con schermi pieghevoli, già, durante il Mobile World Congress 2017, rivelandosi completamente sbagliate. Ma  DJ Koh in di diversi incontri stampa ha sempre affermato che Samsung è particolarmente interessata allo sviluppo di telefoni pieghevoli, ma al momento restano soltanto dei concept. Ha, anche, aggiunto che la società sta lavorando per fare un vero e proprio telefono pieghevole da presentare agli utenti. All’inizio di quest’anno, Samsung Display, il braccio destro in ambito schermi del gigante sudcoreano, ha mostrato i prototipi  dei display OLED pieghevoli. In mezzo a tutti questi sviluppi ed alle informazioni condivise dall’azienda, possiamo solo dire che non dovremo aspettare molto tempo per vedere un’innovazione nel settore da parte dell’azienda.