xiaomi-mi-7-

Casa Xiaomi sta letteralmente stupendo il pubblico anno dopo anno, affermandosi tra i produttori di smartphone più famosi e quotati del panorama asiatico e non solo. Abbiamo infatti visto proprio ieri il nuovo Xiaomi Mi Mix 2, smartphone ormai alla seconda edizione che mostra un design senza bordi. 

Molti però sembrano essere i progetti di Xiaomi, i quali non lascerebbero spazio al passato, guardando solo ed esclusivamente il mondo smartphone in ottica futuristica. E’ questo il caso del prossimo top che arriverà a far parte della grande famiglia cinese, il quale prende il nome di Xiaomi Mi 7.

Spunta un video concept che mostra un design spaventoso

Un nuovo video venuto a galla tramite il web, e più precisamente grazie al canale YouTube meglio conosciuto come Concept Creator, mostrerebbe proprio Xiaomi Mi 7 in tutta la sua bellezza che definire incredibile, sarebbe davvero riduttivo.

Osservando infatti il video attentamente, è possibile notare, oltre alle varie colorazioni in Red, Black e Blue, anche delle caratteristiche fisiche davvero importanti; ecco infatti un design estremamente elegante che culmina in angoli smussati, favoriti anche dal favoloso display curvato sui lati, il quale va a ricordare un po’ S7 Edge. Le differenza sostanziale starebbe nei bordi, i quali lascerebbero davvero poche tracce sul pannello frontale di Xiaomi Mi 7.

Leggi anche:  Xiaomi Redmi 5 e Redmi 5 Plus: conferme per il display a 18: 9

Guardando il piano multimediale, non si può fare a meno di notare la doppia fotocamera posteriore posizionata in verticale, i cui sensori sono intervallati da un flash Triple-LED. Sul fronte invece ecco la novità assoluta: doppia fotocamera frontale posizionata nell’angolo sinistro. Non si può non notare infine l’assenza del tanto amato jack per le cuffie in favore di un’unica porta utile all’ascolto dei brani e alla ricarica, che risulta essere una Type-C.

Insomma, non vi resta che attendere dato che il momento è lontano, e soprattutto il video è un semplice concept. Siamo però sicuri che Xiaomi saprà come stupirci.