facebook
Facebook video

Facebook punta sempre ad aggiornarsi e ad essere più vicina ai desideri – anche minimi – dei suoi consumatori. In passato, uno dei problemi legati alla piattaforma era la connessione dati: sempre più utenti segnalavano un anomalo consumo di GB internet quando si spendeva troppo tempo sull’app per smartphone

Facebook lancia gli Instant Videos

Il social blu è intervenuto sul problema, lanciando una novità come gli Instant Articles, ovvero sia le pagine internet – legate a giornali online o blog – in grado di caricarsi autonomamente rispetto alla connessione dati. Visto il successo di tale espediente, gli sviluppatori di Facebook stanno per lanciare l’iniziativa anche per i video.

In arrivo sulla piattaforma a breve ci saranno gli Instant Videos. Il procedimento è molto simile. Quando un utente sarà connesso sotto linea WiFi scaricherà in maniera automatica i filmati pubblicati sulla piattaforma. Questi, saranno poi visibili senza perdere un MB di connessione nel momento in cui si uscirà dal range del WiFi.

Leggi anche:  Facebook sta testando la funzione che tutti aspettavano

Come per i siti internet, anche i video saranno caratterizzati dall’icona del “fulmine”.

La mossa di Facebook ha molto dello strategico. Ampliando le funzioni offline dei video, il social andrà ad accontentare la quasi totalità dei suoi iscritti ed allo stesso tempo andrà ad implementare i ricavi provenienti dalle pubblicità. Una win-win situation che non poteva essere più ignorata.

Attualmente gli Instant Videos sono in fase di test per una ristretta cerchia di utenti. Nel giro di qualche settimana dovrebbero divenire realtà per tutti.