facebook oreo
Facebook

Quanti amici avete su Facebook? Centinaia, Migliaia? E quanti di questi sono davvero vostri amici?

Il concetto di amicizia con il social blu negli anni è cambiato. Ogni utente che si è registrato in passato su Facebook ha accolto tra le fila dei suoi followers persone con cui nell’arco di una vita a malapena ha scambiato qualche battuta. Accettare la richiesta di questi “sconosciuti” ha reso il proprio profilo personale vulnerabile agli occhi di utenti estranei alla nostra quotidianità.

Facebook crea i nuovi profili privati

Il social, conscio di questo suo limite ontologico, pare stia lavorando su un nuovo sistema di privacy. Secondo quanto si apprende dai codici della nuova beta Android, ben presto Facebook potrebbe introdurre i profili privati riservati esclusivamente agli amici più intimi, quelli di cui ci si fida ciecamente.

Allo stato attuale agli utenti è possibile selezionare chi debba vedere cosa e chi no. Con il nuovo aggiornamento, tale strumento dovrebbe andare oltre. Infatti, gli iscritti avranno la possibilità di selezionare tra l’elenco dei propri “amici” quelli a cui riservare la visione di intere sezioni della propria bacheca.

Leggi anche:  Instagram, come scollegare l’account dal profilo Facebook

Il tool è attualmente in fase di test e non sappiamo ancora con precisione quando potrebbe essere rilasciato per gli utenti Android.