Nel weekend si è scatenato un vero putiferio attorno all’azienda di Cupertino, qualcuno ha fatto trapelare tutte le informazioni relative al prossimo iPhone X, 8 ed 8 Plus. Non è dato sapersi come è stato possibile, ma è certo che siamo riusciti a sapere praticamente tutto dei nuovi device.

La presentazione avrà tutto un altro senso ora che sappiamo praticamente tutto

 

La prima scoperta ha riguardato una splendida serie di nuovi sfondi provenienti da iOS 11 ed il primo sguardo al nuovo Apple Watch, che sarà dotato di modulo LTE integrato. Partendo da ciò che potrebbe essere la più interessante scoperta: Portrait Lighting. Questa caratteristica sembra essere un miglioramento dell’effetto della modalità Ritratto di iPhone per scattare immagini perfette, utilizzando la profondità e simulando diversi effetti luminosi. È possibile che questo miglioramento della modalità ritratto possa essere correlata al flash durante la ripresa. E’ presenta anche la nuova risoluzione di registrazione video e velocità di cattura: 1080p HD a 240 fps 480 MB con 1080p HD a 240 fps; 4K a 24 fps; 4K a 60 fps. Inoltre, il nuovo iPhone sarà dotato di un display OLED con tecnologia True Tone per il bilanciamento del bianco come sui nuovi iPad Pro.

Per quanto riguarda la nuova risoluzione, troveremo un 1125 × 2436 pixel. Face ID sembra essere il nome ufficiale di quello che è stato indicato come Pearl ID, la funzione di riconoscimento del viso che probabilmente sostituirà la funzione di riconoscimento delle impronte digitali tramite Touch ID. Inoltre, è stato confermato il design, che proporrà un display a schermo intero. Verrà aggiunta la funzione SOS che sarà raggiungibile tenendo premuto contemporaneamente tasto di accensione e Volume Su. Non mancheranno nuove emoji da poter utilizzare su iMessage, con le classiche animazioni 3D. Ma non è tutto perché le animoji, così verrano chiamate da Apple, saranno in grado di usare lo scanner facciale e riconoscere la nostra voce per creare messaggi animati espressivi.

Leggi anche:  Tim Cook non vuole che il nipote usi i social network e avvisa gli studenti

IOS 11 ha rivelato anche una nuova interessantissima novità, nel corso dell’evento di martedì, Apple potrebbe presentare anche le nuove AirPods. Non dovrebbero portare particolari novità se non una maggiore durata della batteria ed il LED di carica che dovrebbe essere spostato esternamente per evitare continuamente l’apertura del coperchio per verificare lo stato di carica. Il nuovo iPhone non sarà dotato di un pulsante Home, visto che la parte frontale sarà interamente occupata dal display, a sostituirlo troveremo un’area dinamica contrassegnata da una riga nella parte inferiore di ogni applicazione. E inoltre ci sono indizi su come il pulsante per l’accensione verrà utilizzato per interagire con iOS senza il pulsante Home fisico.

Ad esempio, basterà fare un doppio clic sul pulsante laterale per mostrare le carte Apple Pay e selezionare il pagamento con l’Apple Watch. È anche possibile tenere premuto il pulsante laterale per richiamare Siri. E’ ufficiale, che arriverà anche il nuovo Apple Watch con modulo LTE integrato, arriveranno nuove Watch faces ed una nuova Digital Crown. Insomma, domani, Apple non farà di certo annoiare i tanti presenti alla presentazione al nuovo Steve Jobs Theatre.