app disinstallare default

Come spesso accade oggi quando si acquista uno smartphone, capita ad ogni utente di trovare su quest’ultimo alcune app preinstallate. Tra queste ci sono, ormai di default, i vari Facebook, Instagram ed anche qualche applicazione spesso totalmente inutile per l’utilizzo di chi acquista il dispositivo.

Capita sovente infatti di acquistare mediante un provider di telefonia mobile, o all’interno di un negozio, uno smartphone brandizzato dalle classiche compagnie mobili italiane. Troveremo per cui alcune app sul nostro smartphone che saranno impossibili da disinstallare. 

Ecco come eliminarle dallo schermo con un metodo alternativo

Non potendo disinstallare tali applicazioni come viene fatto regolarmente con quelle scaricate dallo store, sulla piattaforma Android si potrà utilizzare un metodo alternativo che libererà l’utente dal tormento di vedere le app non desiderate sulla propria Home o nel menu.

app android

Il procedimento potrà essere portato a termine in un massimo di un minuto: basterà infatti scegliere quale app fare fuori, recarsi all’interno del menu impostazioni e andare alla voce “app” o “applicazioni“. Entrati al suo interno, ecco la lista completa delle applicazioni presenti nel vostro smartphone, che vi consentirà di individuare l’app da eliminare.

app android

Una volta trovata, basterà toccarla per aprire un sottomenu che vi proporrà in alto l’opzione scritta in maiuscolo “DISATTIVA“. Scegliendo di disattivare tale applicazione, equivarrà ad averla cancellata dal dispositivo, dato che non sarà più possibile vederla nè cercarla. Ovviamente tale situazione dura finché non deciderete di riattivarla seguendo gli stessi passaggi.

Cosa aspettate? Liberatevi di tutte le applicazioni di default che vi sono state propinate con il vostro smartphone e fateci sapere quali sono.