Capita a tutti, dobbiamo ammetterlo. A chi di noi quando si è in macchina, purtroppo, non va lo sguardo sul display del nostro smartphone? Ma per fortuna questo non accadrà quando avrete BlackBerry KEYone Black Edition in auto con voi, anche se questo richiede una ferrea forza di volontà. La splendida tastiera QWERTY fisica sembra ancora più stupefacente in nero.

Fortunatamente, come BlackBerry Mobile ci ha mostrato in un nuovo video ufficiale rilasciato ieri, il dispositivo funziona con Android Auto: il che significa che una volta accoppiato lo smartphone con la vostra auto utilizzando il Bluetooth, potrete metterlo in tasca. Lontano dagli occhi, lontano dal cuore. E potrete concentrarvi sulla vostra guida senza essere distratti.

La Black Edition di BlackBerry KEY one ha caratteristiche migliori della versione classica

La Black Edition di BlackBerry KEYone dispone di 64 GB di memoria interna, il doppio della quantità del modello originale. Mentre quest’ultimo è dotato di 3 GB di RAM, la versione più recente vanta 4 GB di RAM.

Leggi anche:  Google Pixel 2 XL: dopo l'aggiornamento di febbraio escono nuovi problemi

Il dispositivo arriverà sul mercato alla fine di Settembre. Verrà venduto inizialmente in Germania, Francia e Regno Unito, al prezzo di 649€. Sarà poi disponibile sugli altri mercati europei, Italia inclusa, entro la fine dell’anno. Ma se desiderate subito un BlackBerry Keyone nero potete acquistare Space Black KEYone: questa versione del KEY one assomiglia alla Black Edition all’esterno, ma contiene le originali 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna.
Non importa quale KEYone acquisterete, entrambi i modelli funzioneranno con Android Auto.

Dobbiamo dire che BlackBerry ci ha veramente stupito con questo smartphone, che cattura veramente la scena quando viene mostrato. Ben fatto!