Il famosissimo social network fondato da Mark Zuckerberg, si trova sempre in continuo aggiornamento per rendere il servizio sempre migliore alle aspettative dell’utente. Essendo il social più utilizzato nel mondo, Zuckerberg è quotidianamente al lavoro cercando di attuare nuove tecniche e funzionalità, affinché, possa contrastare ed eliminare definitivamente la concorrenza.

Non a caso, dopo la novità delle storie sulla sua applicazione, da qualche ora è disponibile il nuovo aggiornamento di Facebook, il quale porta decisamente una nuova funzionalità ai suoi utenti. Stiamo parlando della piattaforma Marketplace, un portale di annunci dove gli utenti hanno la possibilità di vendere e comprare tramite il social network.

Marketplace: come funziona

Questa nuova piattaforma era stata lanciata negli Stati Uniti da diverso tempo, ora che ha avuto ampio consenso è giunta sopra i nostri smartphone. Per capire come funziona, bisogna eseguire i seguenti step:

  • Si parte dal cliccare sull’icona alla sinistra dello schermo (Marketplace) sotto la sezione Notizie;
  • successivamente cliccando su “Vendi qualcosa”, l’utente può inserire cosa vendere, una breve descrizione, una foto, il prezzo, la categoria dell’oggetto e il luogo di vendita.
Leggi anche:  Facebook sempre meno utilizzato, è crisi per il social network?

Possiamo dire che questa piattaforma consente a quei utenti di vendere i propri prodotti che non utilizzano più, così come gli altri portali, come ad esempio, Ebay, soltanto che in questo caso, Zuckerberg ha aggiunto la possibilità di limitare il raggio chilometrico di vendita. Di conseguenza, starà al venditore di scegliere il miglior confine geografico, cercando di individuare più lead possibili.

Per quanto riguarda le transazioni, sono svolte in privato tramite la chat di Messenger, in modo che l’utente potrà ricevere il pagamento anche in contanti senza nessuna commissione.

Zuckerberg ci ha sorpreso anche questa volta, centrando in pieno il suo obiettivo, ovvero quello di rendere il suo social sempre più innovativo, diventando una vera e propria azienda e differenziandosi dalla concorrenza.