Xiaomi è pronta a lanciare il Mi Mix di seconda generazione il prossimo 11 Settembre. Il Mi Mix 2 è stato al centro di diverse indiscrezioni negli ultimi giorni, dandoci un’idea più precisa del suo design e delle specifiche.

Snapdragon 835 o 836? Android Oreo o Nougat?

 

Ancora una volta, due immagini sono emerse sul social network cinese Weibo svelando il foglio delle specifiche tecniche dello smartphone. Le immagini sono fondamentalmente riprese direttamente dallo schermo, con bordi curvi, del device. Il nuovo Mi Mix 2 potrebbe essere equipaggiato con un processore Qualcomm Snapdragon 836. Si tratterebbe di una grandissima novità, in quanto, sono state davvero poche le voci che vedevano un 836 a bordo. Non abbiamo altre informazioni riguardo questo aspetto. Ebbene, se gli screenshot venissero confermati, lo Xiaomi Mi Mix 2 sarà il primo smartphone a presentare il nuovo processore di Qualcomm. Lo screen riporta, poi, che il display sarà composto da un’ unità da ben 6.2 pollici con una risoluzione di 2960 × 1440 pixel.

Per quanto riguarda la fotocamere, lo smartphone sarà equipaggiato con una fotocamera posteriore da 20MP. Non è da escludere, però, che il nuovo top di gamma della casa cinese possa arrivare con una doppia camera posteriore. Lo smartphone implementerà una memoria interna da 256 GB, unita ad una batteria da 4,400 mAh. Seguendo, sempre, quanto trapelato dalle ultime immagini, lo smartphone dovrebbe arrivare con. a bordo Android 8.0 Oreo con interfaccia proprietaria MIUI 9. Restano, comunque, diversi dubbi sull’autenticità di queste informazioni. In primo luogo, come abbiamo già detto, Qualcomm non ha, ancora, lanciato il nuovo Snapdragon 836. Inoltre, per quanto riguarda la MIUI 9,  deve essere ancora lanciata una versione basata su Android Oreo. Non nascondiamo che potrebbero esserci novità prima dell’annuncio ufficiale del dispositivo. I prossimi giorni, saranno, dunque, fondamentali, per capire la veridicità o meno di tali rumors.