Sony si aggiunge al numero crescente di aziende di tecnologia che offrono uno smart speaker, con il modello LF-S50G. Il boom di questi dispositivi, con Echo di Amazon a fare da apripista nel 2015, è avvenuto proprio nel 2017. Oltre ad Amazon e Google, i cui altoparlanti intelligenti costituiscono la maggior parte dei modelli attualmente venduti,  entro la fine di quest’anno potremo vedere le versioni lanciate da Microsoft, Apple, Samsung e ora Sony.

Ogni smart speaker è tipicamente composto da un altoparlante e da un assistente virtuale. Amazon su Echo ha introdotto Alexa, che si è fatto conoscere nel 2017 per essere sbarcato anche su un top di gamma come HTC U11. Per Google Home è Google Assistant che funge da assistente virtuale, mentre per Microsoft Invoke è Cortana. Naturalmente Apple HomePod è dotato di Siri, e Bixby gestirà il lavoro sul modello ancora da introdurre di Samsung.

Funzionalità e prezzo dello smart speaker di Sony

Google ha annunciato all’IFA di Berlino che il suo assistente virtuale presto si sarebbe diffuso a più altoparlanti di terze parti: Sony ha subito rivelato che uno di quelli sarà proprio il suo dispositivo.

Il dispositivo non è completamente impermeabile, ma è resistente agli spruzzi (IPX3), ha un design semplice ma attraente e mostra anche l’ora. Utilizzerà Google Assistant per consentire agli utenti di riprodurre canzoni da Spotify, Google Play Music e Pandora. I proprietari dell’altoparlante smart Sony possono anche chiedere punteggi sportivi, condizioni meteo e attivare o disattivare dispositivi intelligenti in casa.

Leggi anche:  Samsung, il Galaxy S9 sembrerebbe mantenere il jack delle cuffie standard

Secondo Sony, l’altoparlante offre un audio a 360 gradi e ha abbastanza potenza per “riempire comodamente una stanza media con il suono“. Gli utenti possono anche abbinare il loro smartphone al dispositivo Sony tramite la connettività NFC o Bluetooth, e mette a disposizione una gesture di controllo che consente di riprodurre musica, saltare le tracce e regolare il volume.

Il dispositivo sarà disponibile a partire da Ottobre negli Stati Uniti in nero, grigio o blu a 200$. Il mese successivo, l’altoparlante Sony sarà disponibile in Germania, Francia e Regno Unito a 230€. In linea di confronto, HomePod di Apple avrà un prezzo di lancio di 349$ a Dicembre.

Non ci resta che aspettare il lancio di tutti questi dispositivi per provare quale sarà il migliore. Noi non vediamo l’ora, e voi? Ne acquisterete uno? Fatecelo sapere!