whatsapp
WhatsApp

Già in passato si erano rincorse voci riguardo una seconda piattaforma per WhatsApp, il servizio di messaggistica istantanea più famoso al mondo. Ora dopo tante chiacchiere, sembra che finalmente qualcosa bolla in pentola. Ne prendiamo notizia da WABetaInfo, canale Twitter di sviluppatori sempre ben informato riguardo le novità della chat.

WhatsApp guarda il mondo business

Il secondo servizio di WhatsApp non sarebbe però destinato a tutti gli utenti. La costruzione di una nuova piattaforma andrebbe infatti a privilegiare gli utenti business, in linea con le ultime politiche della compagnia.

Ancora non è ben chiaro il funzionamento della seconda app. Con molta probabilità questa dovrebbe aiutare le compagnie e le aziende a raggiungere con più semplicità la clientela. L’idea degli sviluppatori è quella di sostituite gli SMS (ancora vitali per chi ha una partita IVA) con le conversazioni online.

Caratteristica singolare di questa nuova veste di WhatsApp è la sua disponibilità esclusiva per Android. Come informa WABetaInfo, allo stato attuale l’applicazione dovrebbe essere rilasciato solo per il sistema del robottino verde. Niente iOS quindi e non si sa se in futuro le cose cambieranno.

Leggi anche:  Milioni di smartphone Android reindirizzati al sito di mining criptovaluta

Quando dobbiamo aspettare per il servizio? Probabilmente poco. La chat punta sempre di più sul settore Business, e proprio come gli account verificati, è possibile che già dalle prossime settimane possa muoversi qualcosa in merito.