Samsung-Gear-Sport-IFA
Le due varianti cromatiche del nuovo smartwatch targato Samsung

Nel corso della conferenza che Samsung sta tenendo a margine dell’IFA di Berlino 2017, l’azienda sudcoreana ha ufficializzato il Gear Sport. Si tratta di uno smartwatch pensato per un pubblico sportivo, con una particolare propensione verso le funzionalità fitness. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

Caratteristiche e funzionalità

Gear Sport è caratterizzato da un display circolare da 1,2 pollici con risoluzione 360 x 360, realizzato con tecnologia AMOLED. Non manca la protezione tramite il vetro Gorilla Glass 3, oltre che la funzionalità Always-On, indispensabile per un prodotto come uno smartwatch, che consente allo schermo di essere sempre consultabile.

Molto interessante la presenza di 4 GB di memoria interna, che permettono di poter ascoltare la musica off-line senza la necessità di avere con se uno smartphone. I 768 MB di RAM dovrebbero consentire al Gear Sport di far girare adeguatamente il sistema operativo proprietario, ovvero Tizen.

In tal senso, Samsung ha deciso di mantenere tutto il proprio ecosistema in ambito wearable, che rappresenta un pò il vero punto di forza degli indossabili dell’azienda sudcoreana. Gear Sport potrà dunque contare sul solito ricco parco applicazioni, che farà la felicità dei possessori.

Samsung ha inoltre integrato tutti i sensori necessari per l’ambito sportivo, dal GPS a quello per il battito cardiaco, passando per il contapassi e contacalorie. Molto interessante la resistenza all’acqua fino a 5 atmosfere, una peculiarità che rende questo Gear Sport ideale da portare con se anche nell’ambito degli sport acquatici. Non mancano Wi-Fi, Bluetooth ed NFC, con la piena compatibilità con il sistema di pagamenti Samsung Pay.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus, ecco quanto costeranno in Norvegia

Tutto è alimentato da una batteria integrata da 300 mAh, sulla quale l’azienda sudocoreana non si è sbilanciata. Solitamente l’autonomia rappresenta una delle criticità degli smartwatch, e la speranza è che il Gear Sport possa aver fatto un salto in avanti in questo ambito.

Infine, da un punto di vista costruttivo, il Gear Sport è realizzato con una cassa in metallo e alluminio, a cui si applicano i cinturini con standard 20 mm. Sarà dunque possibile personalizzare lo smartwatch cambiando i cinturini stessi, con l’azienda sudcoreana che ne ha creati ben 23.

In ogni caso, per la realizzazione del dispositivo, sono state seguite specifiche militari, che ne garantiscono una particolare resistenza e che hanno permesso di contenere il peso a 50 grammi.

Prezzi e disponibilità

Samsung Gear Sport sarà disponibile con la cassa in due colorazioni, Blue e Black, entro la fine di ottobre. Prezzo di listino pari a 349 euro, in linea con i diretti concorrenti. Staremo a vedere se l’azienda sudcoreana riuscirà a controbattere allo strapotere commerciale di Apple Watch.