Android Oreo

Android Oreo è ufficialmente l’ottava versione del sistema operativo del robottino verde. Il software progettato dagli ingegneri di Google si prepara ad essere rivoluzionario grazie a nuove tecnologie in grado di farlo competere con iOS, il rivale di sempre prodotto in casa Apple.

Il nuovo risparmio di energia di Android Oreo

Tra le tante novità che saranno introdotte con il nuovo sistema operativo, nelle ultime ore è emersa una particolarmente rilevante: la modalità di risparmio energetico per la prima volta su un dispositivo Android potrà essere personalizzata dagli utenti.

Sino a questo momento chi si avvale del risparmio di energia deve accettare in toto tutte le limitazioni del software (limitazioni che vanno dalla luminisità alla vibrazione sino ad arrivare ovviamente a notifiche ed animazioni).

Con Android 8.0 gli utenti potranno cambiare le carte in tavola. Gli sviluppatori di XDA hanno dimostrato come utilizzando il sistema ADB si potrà scegliere su quali fattori far scattare o meno il risparmio di energia. Ad esempio, sarà possibile limitare in toto la vibrazione senza per questo andare a gravare sulla luminosità del dispositivo.

Leggi anche:  Android Oreo: la lista è completa, ecco gli smartphone che riceveranno l'aggiornamento

Il metodo, ancora macchinoso e per chi è più esperto di tecnologia, sarà meglio sviluppato nelle prossime giornate e nelle prossime settimane. Se volete già da subito ottenere questa nuova funzionalità di Oreo vi rimandiamo al link qui in basso (vicino il tasto Source) dove sarà possibile ottenere la guida completa.