whatsapp aggiornamento accountWhatsapp in questo periodo non smette di stupirci e proprio in queste ore è arrivata una nuova funzione che riguarda gli account che può davvero significare la rivoluzione per il noto servizio di messaggistica istantanea, infatti, a breve le aziende potranno essere certificate e si potrà addirittura sponsorizzare il proprio brand sul noto servizio di messaggistica istantanea.

In arrivo la pubblicità su Whatsapp?

Il rilascio della certificazione account per le aziende lascia presagire che a breve saranno mostrate pubblicità su Whatsapp per aiutare appunto questi account a crescere e a promuovere i propri prodotti. La pubblicità potrà essere mostrata nelle chat e sarà contestuale alle nostre ricerche. In questo modo Whatsapp si assicurerà introiti per svariate migliaia di euro.

Leggi anche: Whatsapp, le novità della settimana

Come funziona la certificazione dell’account?

La certificazione è un processo davvero semplice, infatti, grazie a questa si potrà fare in modo che profili non ufficiali riguardanti il proprio brand non abbiano la relativa icona che permette di identificare il profilo ufficiale. La conferma arriva direttamente nella pagina delle FAQ dove è presente un’informativa davvero interessante che spiega la funzionalità e sopratutto che indica la stessa come “in sperimentazione” e quindi limitata ad un cerchio stretto di aziende.

Leggi anche:  WhatsApp e Telegram in pericolo: gli iscritti sono in fuga verso un'altra chat

whatsapp nuova funzione accountCome potranno essere riconosciuti i profili ufficiali?

Una volta che l’azienda è stata riconosciuta, accanto, al nome del contatto comparirà una spunta bianca su sfondo verde che indicherà la certificazione. Il nome sarà quello scelto nella propria rubrica ma se non avrete impostato lo stesso verrà mostrato proprio il nome dell’azienda.
Tutti i messaggi scambiati con questi account business avranno uno sfondo giallo e non potranno essere eliminati né da voi, né dall’azienda in modo da evitare possibili truffe. Logicamente l’azienda potrà essere bloccata in modo da evitare che si venga contattati ulteriormente.

Aggiornamento già disponibile su Android

Coloro che hanno aderito al programma Beta su Android potranno provare in anteprima i nuovi account Business e addirittura crearli seguendo la relativa procedura guidata. L’operazione è abbastanza semplice e può essere eseguita in pochi minuti come ci mostrano i colleghi di wabetainfo.